LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia. Navi, verifiche in corso. Sulle idee vincenti il Comune ha sbagliato
G. B.
Corriere del Veneto 24/2/2018

VENEZIA. Grandi navi e Mose, buco del Lido e idee vincenti nel mirino della Corte dei conti. Il 2017 si è chiuso con condanne dallimporto di 15 milioni di euro per lo scandalo del Mose ma non è detto che i giudici non aprano nuovi fascicoli. Bisogna esaminare tutte le posizioni, va studiata la sentenza, le prescrizioni del penale non escludono nuove azioni risarcitorie, ha spiegato ieri, a margine dellinaugurazione dellanno giudiziario della Corte dei conti, il procuratore regionale Paolo Evangelista. Sarà quasi sicuramente escluso da richieste di risarcimento per danni dimmagine lex sindaco Giorgio Orsoni (Non era eletto allepoca dei fatti, ha precisato il procuratore) ma gli altri imputati, come lex magistrato alle acque Maria Giovanna Piva, potrebbero dover tornare a difendersi.

Di recente, la Corte dei conti ha aperto un fascicolo sulle grandi navi, sui progetti alternativi al passaggio in bacino di San Marco e canale della Giudecca. Al momento è in fase di istruttoria e Evangelista precisa: Servono approfondimenti e molta attenzione ma il dado è comunque tratto. Sullinchiesta relativa al buco del Lido, dove sarebbe dovuto sorgere il nuovo Palazzo del cinema invece entro lanno la Corte prenderà posizione sulla vicenda. Ultimo capitolo veneziano, le idee vincenti, ossia il premio per i dipendenti comunali che avanzano proposte per migliorare servizi e lavoro dellamministrazione. Il provvedimento da 474 mila euro, contrastato dai sindacati, è stato bocciato dai giudici perché i premi sono stati erogati senza verifiche sullattuazione. Il problema è che sono stati erogati i premi senza averne verificato lattuazione, ha fatto bene il Comune ha avviare il recupero dei soldi, dilazionandone la restituzione, precisa. Nel 2017, la Corte si è anche occupata dei 3,8 milioni di multe cancellate dalla giunta di Massimo Bitonci, delluso distorto di fondi pubblici comè stato per Ca Robinia nel Trevigiano dove 4,1 milioni della Regione sono stati usati per un pub e non per un centro per disabili. Il finto ginecologo che ha operato nellUsl di Bassano e per un anno anche a Mirano, dovrà invece restituire 1,8 milioni. Il 2017 è stato lanno del nuovo codice ha detto in apertura dellinaugurazione il presidente della sezione giurisdizionale Guido Carlino chiediamo che alcune novità siano riviste, come il fatto che le inchieste siano svolte da dirigenti pubblici. A salutare lavvio dellanno giudiziari è arrivato il presidente delle sezioni Angelo Buscema: Ho avuto il privilegio di essere presidente per quattro anni a Venezia, mi sento a casa.

Un monito dal presidente degli avvocati lagunari Paolo Maria Chersevani: Mai come oggi amministrazioni e amministrati sono distanti, lamministrazione è vista come lo sceriffo di Nottingham, il Veneto che tanto dà, vorrebbe un riconoscimento. Abbiamo governi per ogni stagione e un problema di incompiuti da affrontare.



news

22-10-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 22 OTTOBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news