LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze, Uffizi. Italia-Spagna la partita dellarte
Chiara Dino
Corriere Fiorentino 27/2/2018

Agli Uffizi Vasari a tu per tu con Luis Vargase, il nostro Pellegrino Tibaldi accostato a El Greco. NellAula Magliabechiana il Cinquecento italiano incontra quello spagnolo. Una mostra che valorizza la collezione di disegni iberici conservata qui a Firenze

Gli anni delle Guerre dItalia, il cui epilogo nel 1559 avrebbe visto la Spagna tramutarsi in Impero e governare su Milano, Napoli, Sardegna, Sicilia e anche in un piccolo pezzo di Toscana (lo stato maremmano dei Presìdi con le sue torri di avvistamento contro i saraceni) ci sono tutti. E per evocarli nellAula Magliabechiana degli Uffizi, si parte da un video accompagnato da commento sonoro.

Siamo dentro alla nuova mostra Spagna e Italia in Dialogo nellEuropa del Cinquecento che, da oggi fino al 27 maggio, rende omaggio innanzitutto anche se non solo alla collezione di disegni di artisti spagnoli custoditi al Gabinetto Disegni e Stampe, la seconda al mondo dopo quella di Madrid. Ma è dal video che vogliamo iniziare. Un susseguirsi di immagini che, se non hanno il pregio di spiegare scientificamente quello che andremo a vedere, hanno quello di evocare la potenza del viaggio nel XVI secolo come primo passo verso la fusione di stili, pensieri, modalità di vita. Nel video le onde del Mediterraneo lasciano il posto a immagini dei territori, spagnoli e italiani, mappe, palazzi, fino allEscorial, la residenza di Filippo II alla cui decorazione, come si evince da una sezione della mostra, parteciparono molti artisti italiani: tra loro Pellegrino Tibaldi (esposti vari disegni tra cui quello de La strage degli Innocenti e quelli preparatori delle decorazioni per la Biblioteca dellEscorial ) Luca Cambiaso (con una Predica di San Giovanni Battista) Niccolò Granello (Angelo con brocca e asciugamani ). Sono artisti che per quel complesso monumentale lavorarono anche insieme a El Greco di cui è presente La guarigione del nato cieco.

La mostra curata da Marzia Faietti, Corinna Gallori e Tommaso Mozzati è divisa in otto sezioni: nella prima ecco gli artisti spagnoli educatisi in Italia fra gli anni Dieci e Trenta, Alonso Berruguete, tra tutti, con il suo Ecce Homo in legno policromo, il Tondo Loeser e il disegno di Cristo alla Colonna , ma anche Pedro Machuca con una bella Madonna col Bambino San Giovannino e San Giuseppe e Bartolomé Ordóñez col suo Putto in marmo; la seconda è dedicata alla rappresentazione della figura e del nudo(belli i due disegni di Baccio Bandinelli per il Laocoonte e Lo Studio di nudo di Rosso Fiorentino). La terza sezione mette in connessione la pittura tosco-romana con quella spagnola tra gli anni Quaranta e Cinquanta disegni di Vasari (Cristo Eucaristico) si accostano a opere di Luis Vargas (Gesù Bambino ); la quarta inizia il racconto degli scambi al momento del passaggio dinastico da Carlo V e Filippo II.

Poi si va dritti alle opere legate allEscorial e a quelle dedicate ai fratelli Carducci, che in Spagna diventano Carducho, e Cascese (in spagnolo Cajés) attivi fra laltro a Toledo.




news

20-05-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 20 maggio 2018

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

Archivio news