LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Galleria Borghese. Coliva a processo
Ilaria Sacchettoni
Corriere della Sera - Roma 1/3/2018

Anna Coliva, la direttrice della Galleria Borghese, sarà processata per truffa. La Procura le contesta di aver strisciato il badge per la presenza ma di essere andata in palestra. Il difensore, Alessandro Diddi: Portati gli elementi per scagionarla.

Truffa: la direttrice della Galleria Borghese rinviata a giudizio

La procura: Anna Coliva è unassenteista (40 ore), strisciava il badge per la presenza ma andava in palestra

Ai vertici della Galleria Borghese per oltre un decennio, promotrice di partnership prestigiose (quella, recente, con Fendi per listituzione di una piattaforma digitale su Caravaggio) e organizzatrice di mostre autorevoli, Anna Coliva è stata rinviata a giudizio per truffa.

La direttrice di uno dei musei più importanti dItalia è accusata di assenteismo. Una settimana di vacanza in tutto, eppure sufficiente, secondo il giudice per le indagini preliminari, a configurare un raggiro nei confronti della pubblica amministrazione.

In sostanza, fra il 19 e il 23 maggio del 2014, la manager pubblica avrebbe strisciato il badge che la dava per presente e sarebbe uscita per andare in palestra.

Il punto è proprio quello della timbratura e della falsa attestazione della propria presenza in servizio presso la Galleria Borghese.

Laccusa, sostenuta dalla pm Maria Letizia Golfieri, ha portato due prove documentali. Da un lato le timbrature del cartellino elettronico con gli orari impressi. Dallaltro le foto dell auto della Coliva fuori dalla Galleria.

Il danno per la pubblica amministrazione è appena simbolico (poche decine di euro) ma laccusa è pesante e le conseguenze, in prossimità del rinnovo dell incarico ai vertici del museo, potrebbero essere significative. Controverso, secondo la difesa, è lavvio stesso dellinchiesta, partita da una denuncia anonima. Un collega della Coliva si sarebbe spinto a pedinarla durante lorario di lavoro per documentare le sue assenze. Ma il punto è che i fatti hanno trovato una conferma successiva.

Secondo il capo dimputazione, la Coliva si procurava un ingiusto profitto consistito nella percezione della retribuzione come se avesse effettuato la prestazione lavorativa per le ore risultanti mentre in realtà si allontanava per esigenze proprie immotivate e non segnalate.

Il monte ore di assenze, di per sé non sterminato (40 ore e 59 minuti) è sufficiente a creare imbarazzo ai suoi capi. In una pubblica amministrazione più sensibile al tema dellassenteismo è facile prevedere che la vicenda non passi completamente inosservata. La direttrice rischia di essere esclusa dalla prossima tornata di nomine.

Il difensore della direttrice, Alessandro Diddi, si definisce indignato: Siamo stupiti dalla decisione di rinviare a giudizio Anna Coliva. A parte il fatto che la direttrice trascorre allinterno del museo lintera giornata, tanto da aver accumulato un impressionante monte ore di straordinari, abbiamo portato elementi che la scagionano del tutto. Fra cui il parere di un giuslavorista che attesta come la manager, considerato il suo incarico, neppure dovrebbe strisciare il badge.



news

25-05-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 25 maggio 2018

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

Archivio news