LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il volto umano dellarchitettura
Alessandro Zangrando
Corriere della Sera 3/3/2018

Venezia Freespace in programma dal 26 maggio al 25 novembre: 65 Paesi rappresentati, 7 nuovi entrati tra cui la Santa Sede
Presentata la sedicesima Biennale. La creatività sia responsabile e al servizio delluomo

Larchitettura non può prescindere dalla natura dei luoghi in cui sorge, è unillusione quella di essere indipendenti dallambiente. Ne è una prova la situazione di oggi. Yvonne Farrell e Shelley McNamara non hanno potuto raggiungere Venezia, costrette a chiudersi in casa per la bufera di neve che ha colpito la loro città, Dublino. Così hanno presentato via Skype, assieme al presidente della Biennale Paolo Baratta, la loro Freespace (dal 26 maggio al 25 novembre, www.labiennale.org), sedicesima Mostra internazionale di Architettura della Biennale di Venezia. Nessuna anticipazione di progetti, le curatrici hanno preferito esporre poetica e visione che hanno ispirato la selezione dei 71 partecipanti. Partendo da esempi minimali, semplici, concreti. E spiazzanti. Come la panca allingresso di Can Lis, la casa firmata dal danese Jørn Utzon (1973) a Majorca o le finestre in vicolo Santa Maria alla Porta, Milano, di Luigi Caccia Dominioni (1961) o ancora le abitazioni a Ivry-sur-Seine di Jean Renaudie e Renée Gailhoustet (1969). Tutti accomunati da un ideale. Freespace parla del senso di umanità che larchitettura deve porsi come primo obiettivo spiega Shelley McNamara , prestando attenzione alla qualità dello spazio. Pensiamo che larchitettura debba offrire in dono spazi liberi, cercare di essere generosa in ogni progetto, anche dove le condizioni sono più difficili. Insomma la creatività deve essere al servizio della comunità.

Lo spazio libero è stato concepito lo scorso giugno in forma di Manifesto. Parla di impegno e società. Freespace invita a riesaminare il nostro modo di pensare, stimolando nuovi modi di vedere il mondo e di inventare soluzioni in cui larchitettura provvede al benessere e alla dignità di ogni abitante di questo fragile pianeta. Freespace può essere uno spazio di opportunità, uno spazio democratico, non programmato e libero per utilizzi non ancora definiti. Yvonne Farrell sintetizza: Restituire spazi al cittadino è la responsabilità dellarchitetto. Un atto di accusa verso le archistar? No, tra i partecipanti ci sono molti architetti affermati ma non hanno avuto difficoltà ad aderire al nostro tema, spiegano.

Nessun duello, quindi, fra etica ed estetica, e la bellezza non è necessariamente riconducibile alleffetto e allo stupore. Le curatrici portano lesempio che le vede protagoniste con lo studio Grafton: lampliamento della Bocconi, dieci anni fa, con il muro di vetro di otto metri che permette di partecipare dallesterno alla vita delluniversità milanese. È una generosità che parte dalla ragione, non è una religione o un sentimento fideistico, non è la celebrazione di unetica ma un appello alla società organizzata, precisa il presidente della Biennale, che annuncia sessantacinque partecipazioni nazionali, sette delle quali presenti per la prima volta: Antigua & Barbuda, Arabia Saudita, Guatemala, Libano, Mongolia, Pakistan, e la Santa Sede con un padiglione sullIsola di San Giorgio.

Freespace non sarà quindi una passerella di virtuosismi e individualità ma vuole dedicarsi alla trasmissione di unesperienza, quella di un architettura dal volto umano. Lo dimostrano le due sezioni speciali della Mostra: Close encounter presenterà lavori che nascono da una riflessione su celebri architetture del passato, The practice of teaching raccoglierà invece progetti sviluppati nellambito dellinsegnamento. Larchitettura è un servizio nel quale una certa dose di umiltà va incoraggiata. Lideale per Yvonne Farrell e Shelley McNamara è il veneziano Palazzo Fortuny, la casa laboratorio di Mariano. Operosità e creatività in nome delluomo.



news

10-08-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 10 agosto 2018

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

Archivio news