LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Milano, Palazzo Citterio. Mezzo secolo di storia, da Russoli a Stirling fino a Macao
P. DA.
Corriere della Sera - Milano 11/3/2018

È il 1972 quando Palazzo Citterio, di proprietà della moglie del conte Giannino Citterio, viene acquistato dallo Stato per farne un museo. La proposta è dellallora soprintendente ai monumenti Gisberto Martelli. E sarà la Soprintendenza alle Gallerie diretta da Franco Russoli ad avviare i primi lavori. Inizia unavventura che durerà 46 anni, attraverso vari progetti entrati nella cronaca e battezzati Grande Brera, Brera 2, Brera in Brera e poi di nuovo Grande Brera, come ricorda la soprintendente Ranaldi.

Lintervento degli architetti milanesi Giancarlo Ortelli ed Edoardo Sianesi è radicale. Un intero corpo del palazzo viene demolito e ricostruito, così la copertura del palazzo. Dietro alla facciata settecentesca ecco sorgere tre piani fuori terra e uno interrato, immensi saloni con soffitti in cemento armato e profondi cassettoni brutalisti.

I lavori restano incompiuti. Gli Amici di Brera, su iniziativa di Ennio e Rina Brion, rilanciano un progetto ancora più ambizioso. Forti del finanziamento della Fondazione San Paolo di Torino, nel 1986 affidano allo Studio dellarchitetto inglese James Stirling il compito di realizzare un grande museo. I lavori iniziano ma non si concluderanno. Del progetto restano le due immense sale ipogee, che scendono per due piani, 16 metri sottoterra.

Nella sala detta Stirling cè un pilastro al centro a forma di colonna che nelle proporzioni esaltate e magnificate ricorda i templi assiro babilonesi o la colonna dorica di Adolf Loos per un grattacielo a Chicago.

Stirling muore. Non sarà completato il progetto di copertura del cortile, con pilastro al centro. Il palazzo di via Brera 12 diventa un caso. E solo nel 2012 grazie al finanziamento del Cipe e al ministro Lorenzo Ornaghi si apre la nuova fase.

In quello stesso anno, il palazzo, eterno cantiere in abbandono da quasi quarantanni, viene anche occupato dai Lavoratori dellArte, i ragazzi del centro sociale Macao. Saranno Alberto Artioli e Annamaria Terafina a firmare il progetto preliminare. Che indica con chiarezza la strada per portare a compimento lopera: rinunciare allennesimo cambio di rotta, invece cristallizzare i vari interventi e trovare il modo di rendere funzionale il tutto. Iniziati nel maggio 2015, i lavori si sono conclusi nel gennaio di questanno.




news

25-05-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 25 maggio 2018

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

Archivio news