LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il Muro Torto a trenta allora (e a una corsia). Pericolante un propileo di Villa Borghese
Rinaldo Frignani
Corriere della Sera - Roma 12/3/2018

Muro Torto a una corsia e con il limite di velocità a 30 chilometri allora in direzione di piazzale Flaminio a causa di un propileo di Villa Borghese dichiarato pericolante dai vigili del fuoco. Strada transennata in attesa dei lavori, meteo permettendo, perché le previsioni annunciano pioggia fino a stasera. Si temono ingorghi con ripercussioni in tutto il centro storico. Problemi alla circolazione causa buche anche allArdeatino e sulla Colombo. E causa potatura alberi a Montesacro.

Dopo Salaria, Nomentana, Tangenziale est e altre strade ad alto scorrimento, come anche viale Cristoforo Colombo, tocca pure al Muro Torto. O meglio, già dalla serata di sabato il tratto di strada in direzione di piazzale Flaminio deve essere percorsa al massimo a 30 chilometri allora. Un provvedimento che è stato confermato anche ieri e per oggi. E se gli automobilisti per il momento hanno fatto solo caso, senza doversi incolonnare, alla lunga fila di segnali stradali che per circa 200 metri conduce al transennamento che riduce la carreggiata a una sola corsia, si teme che la situazione possa essere ben diversa visto anche il volume di traffico che il Muro Torto sostiene nei giorni feriali.

Tutta colpa di un cedimento strutturale di una parte di cornicione di uno dei propilei allingresso di Villa Borghese, ispezionato dai vigili del fuoco dopo il ritrovamento di calcinacci sul marciapiede e sul muretto sottostanti che si affacciano proprio sul Muro Torto. Era già successo qualche mese fa dalla parte opposta sul muraglione che costeggia Porta del Popolo. Anche allora transenne e vigili urbani a guardia del marciapiede. Questa volta i pompieri hanno subito disposto lisolamento dellarea con le classiche transenne arancioni, in attesa dellinizio dei lavori di messa in sicurezza che, pioggia permettendo, potrebbero cominciare già oggi. Altrimenti gli inevitabili disagi per la circolazione stradale dureranno di più.

Un altro duro colpo alla viabilità del centro, già normalmente congestionata anche nella zona di piazzale Flaminio, che si aggiunge alle altre difficoltà alla circolazione a causa delle buche. Ieri, anche se di domenica, problemi non indifferenti a Roma Sud, allArdeatino, alla Romanina (per lapertura di un cantiere proprio per il rifacimento del manto stradale) e anche a Capannelle. Incidenti hanno poi paralizzato la circolazione sul Raccordo anulare (sempre nei pressi dello svincolo per lArdeatina) e sulla Roma-Fiumicino. E situazione sempre caotica sulla Colombo, allaltezza di via di Acilia ancora per dissesto del manto stradale. Oggi poi viale Tirreno chiuso a Montesacro per potatura alberi.

Ma cè stato anche spazio per una sorta di goliardia con intenzioni costruttive che non mancherà di far sorridere e discutere. Al Tuscolano, fra piazza Ragusa e via Latina, alcune comitive di ragazzi del quartiere hanno ideato liniziativa Fiori cresciuti in mezzo ai sampietrini, da una strofa del brano Sempre in due della coppia rap Carl Brave x Franco 126: in pratica hanno piantato fiori colorati allinterno delle voragini che si sono aperte nella zona e non sono state mai riparate. Il merito della provocazione verde, collegata comunque a segnalazioni vere e proprie sui dissesti stradali al VII Municipio a guida grillina, è di Luca Di Egidio, già consigliere di dipartimento presso luniversità Roma Tre e primo non eletto del Pd al Consiglio del VII, che ha postato su Facebook le foto delliniziativa. La trovata ha fatto il giro della Rete, anche con commenti fra lironico e il pollice verde: Mettici i gerani che durano di più e hanno bisogno di meno manutenzione.

Battute a parte, quella che comincia oggi potrebbe essere la settimana della svolta nella campagna per leliminazione delle buche. Dovrebbero infatti aprire altri cantieri per la copertura delle voragini che si sono aperte a ripetizione nelle settimane scorse e per la quale il Comune ha annunciato lo stanziamento di 17 milioni di euro. Sempre che il meteo assista gli operai impegnati su strada. Perché il Centro funzionale regionale della Protezione civile ha infatti emesso un nuovo bollettino di criticità idrogeologica e idraulica con codice giallo per precipitazioni previste sparse, anche a carattere di rovescio o temporale sul Lazio almeno fino a questa sera su bacini costieri Nord, medio Tevere, Appennino di Rieti, Roma, Aniene, bacini costieri Sud e bacino del Liri.






news

10-08-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 10 agosto 2018

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

Archivio news