LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma. Restyling piazza di Siena Il Coni: Tutto reversibile Allarme degli ambientalisti
Alessandra Paolini
La Repubblica- Roma, 23/03/2018

Neanche quellerbetta tenera tenera, che da qualche settimana ricopre tutto lovale di piazza di Siena, è servita a placare le paure degli Amici di Villa Borghese. Lassociazione, da sempre in prima fila per la tutela del grande parco nel cuore di Roma, teme infatti che il nuovo progetto green che a fine maggio ( dal 23 al 27) accoglierà il concorso ippico di piazza di Siena, possa trasformarsi in una sorta di impianto sportivo permanente con tanto di tribune stabili. Il che vorrebbe dire escludere i romani dal pieno godimento della villa a cui lo Stato invece la destinò acquistandola nel 1901, si legge in una lettera firmata da più di cento persone che non vedono di buon occhio il nuovo restyling voluto dal Coni ( che da un anno gestisce levento) dalla Fise, ovvero la Federazione italiana sport equestri e dal Campidoglio. Un lavoro di squadra cominciato lo scorso ottobre e che domani verrà presentato alla stampa.
In realtà lorganizzazione del Concorso internazionale fiore allocchiello fin dal 1922 della Roma che ama quel mix di sport, glamour e mondanità, assicura che nessuna struttura resterà in pianta stabile. E anzi, limpatto di gradinate, tendoni e scuderie rispetto alle passate edizioni sarà molto più soft. A dimostrarlo ci penseranno slider e progetti che verranno presentati alla Casina di Raffaello, la ludocheca al centro del parco.
Adozione di piazza di Siena e del Galoppatoio, così definiscono loperazione il Coni e la Fise che dopo aver ricoperto lellisse con lerba ( la stessa dellOlimpico) piazzandola al posto della sabbia silicea, si occuperanno di ridare a loro spese il decoro allarea con la manutenzione del verde, potatura di alberi compresa. Adozione concordata col Campidoglio e della durata di un anno. Abbiamo studiato la storia dellevento - ha spiegato qualche giorno fa Diego Nepi, direttore dellevento e responsabile marketing del Coni durante unaudizione in commissione sport in Comune - e vogliamo ricreare le condizioni di un posto unico al mondo per dialogare con il contesto architettonico e naturalistico di Villa Borghese. Lintenzione è quella di approntare strutture provvisorie ed essenziali studiando le foto degli anni Venti e Trenta. Quindi meno impatto sullambiente utilizzo del legno e di parti verdi come le siepi. Gli amici di Villa Borghese, però, attendono al varco...



news

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

25-04-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 25 aprile 2018

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

Archivio news