LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Milano. Piccolo mondo antico. Apre al pubblico la fondazione intitolata al critico Lodovico Luzzatto
Chiara Vanzetto
Corriere della Sera - Milano 27/3/2018

Nella casa degli anni Venti, foto, dipinti e oggetti di gusto borghese

Sostiene Orhan Pamuk, premio Nobel turco per la letteratura, che luomo doggi abbia minor bisogno di musei pubblici e monumentali. Meglio piccole raccolte, intime e private, perché la storia quotidiana degli individui è più emozionante della storia delle grandi culture: il bello è nel dettaglio. Allautore del Museo dellinnocenza piacerebbero allora gli ambienti della Fondazione Luzzatto, nata a Milano nel 1996 e intitolata alla memoria di Guido Lodovico Luzzatto (1903-1990), intellettuale ebreo antifascista e socialista, critico darte allavanguardia, studioso di politica e religione. Da questanno la Fondazione ha deciso di aprire al pubblico in modo più continuativo e frequente i propri spazi, che sono gli stessi della casa di famiglia del critico milanese: un piccolo mondo antico, remoto e fermo nel tempo, che conserva intatta latmosfera un po fanée di una dimora borghese anni Venti. Esperienza straniante: tanto più che per entrare in Fondazione si passa dallatrio di un condominio moderno che ha incorporato loriginario villino liberty, andando dagli anni 50 a ritroso nel passato. Unimmersione tra buffet e controbuffet, pianoforte a coda, vetrinette colme di suppellettili, foto depoca, libri, lampadari di cristallo, vecchi dipinti alle pareti, oggetti personali, innumerevoli e sottili tracce di vita.

Duplice loccasione per aprire le porte di questo luogo segreto. Da un lato la sede ospita fino al 6 maggio, in collaborazione con la galleria darte Raffaella Cortese, dipinti e installazioni dellartista francese contemporanea Mathilde Rosier: i suoi interventi si sposano bene con il senso di perdita delle coordinate spazio-temporali che il visitatore prova varcando la soglia, come proiettato in una realtà altra. Daltro canto la Fondazione prenderà parte, il 5 e 6 maggio, alla manifestazione internazionale Open House, un weekend in cui si può accedere gratuitamente ad edifici di pregio raramente visitabili.

Ma chi è Guido Lodovico Luzzatto? Un uomo di cultura a 360 gradi, per indole e per educazione, ma soprattutto un critico darte: laureato con Paolo DAncona con una tesi su Giotto, gli viene impedito laccesso alla carriera accademica dalle persecuzioni razziali che lo costringono a vivere altrove, tra Svizzera, Germania e Francia. Il suo peregrinare contribuisce a formarne la personalità cosmopolita, viva, sensibile alle istanze sociali e libertarie, attenta al nuovo e rispettosa dellantico. Guido entra in contatto a Parigi con i fuoriusciti italiani e con lEcole de Paris, divulga in Italia larte contemporanea tedesca, promuove pittori e scultori di cultura ebraica, pubblica con il giovanissimo Ugo Guanda la prima monografia italiana dedicata a Vincent Van Gogh, scrive saggi e articoli per innumerevoli giornali e riviste. Forte di un impegno etico assorbito dal dna familiare e di una passione per la bellezza come strumento di riscatto e libertà, Luzzatto non si è mai piegato. Una figura esemplare.



news

17-07-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 17 luglio 2018

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

Archivio news