LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il sogno industriale di Ivrea e dellUnesco
Alessandro Martini
Corriere della Sera - Torino 28/3/2018

Lobiettivo è diventare Città del XX secolo, promuovendo le realizzazioni e le visioni di Adriano Olivetti

Adriano Olivetti è tuttora una figura unica, nel panorama del secondo Novecento, di industriale-intellettuale. Modello di visione, strategia e capacità di coinvolgimento di artisti, architetti, grafici e scrittori nelle politiche aziendali, sempre rivolte al territorio e al benessere della comunità. Non a caso, proprio Movimento di Comunità è lo strumento fondato nel 1948 a vantaggio del Canavese, il territorio in cui reinvestire i profitti dellazienda di famiglia, la prima fabbrica italiana di macchine da scrivere fondata dal padre Camillo nel 1908. E Edizioni di Comunità è la casa editrice, fondata nel 1946, oggi diretta dal nipote Beniamino de Liguori Carino.

Leredità dellesperienza olivettiana è tuttora forte, in particolare Ivrea che, nel corso degli anni e grazie alle politiche aziendali, si è costituita come unicum dal punto di vista urbanistico e architettonico. Avviata nel 2008 con un impegnativo progetto condiviso (Comune di Ivrea, Ministero dei Beni e delle Attività culturali, con Fondazione Adriano Olivetti, Fondazione Guelpa e Regione Piemonte e Provincia di Torino, poi Città Metropolitana), la candidatura di Ivrea Città Industriale del XX Secolo nella lista del Patrimonio Mondiale dellUnesco sta vivendo le sue fasi cruciali. Dopo liscrizione, nel maggio del 2012, nella Tentative List, è stata la volta, lo scorso settembre, della missione ispettiva dellIcomos, organismo consultivo dellUnesco. È seguita la convocazione a Parigi per la discussione del Dossier (coordinato da Renato Lavarini) e del Piano di Gestione. Ora, in attesa della valutazione che auspicabilmente porterà allinserimento nella lista (in Piemonte sono già presenti, tra gli altri, le Residenze Sabaude dal 1997, i Sacri Monti dal 2003 e i paesaggi vitivinicoli di Langhe, Roero e Monferrato dal 2014), proseguono le iniziative.

Ieri, su iniziativa del Comune, è stato presentato, insieme allaggiornamento del sito (in italiano e inglese: www.ivreacittaindustriale.it), il piano di immagine e di comunicazione, elaborato dallagenzia Kube Libre di Milano. Il concept si sviluppa a partire dalla lettera i (come Ivrea, come la stilizzazione di un corpo umano, come Italia), simbolo di tre valori chiave dellesperienza della città nel 900: industria delluomo, icona di un sogno realizzato, innovativa comunità industriale. È stato inoltre illustrato il progetto di Visitors Centre, che sarà la porta a luoghi, architetture e protagonisti: dallasse di corso Jervis, lungo il quale sono concentrati alcuni degli edifici più rappresentativi e celebri della città olivettiana (fra tutte, lOfficina Ico, acronimo di Ing. Camillo Olivetti, avviata nel 1933 da Luigi Figini e Gino Pollini) al Centro Studi ed Esperienze, dalla Centrale Termica (Edoardo Vittoria, 1959) a Talponia (la residenza ipogea di Gabetti e Isola del 1968) alle case per i dirigenti (Marcello Nizzoli, 1950), fino alla mensa, servizi sociali e asilo nido (Figini e Pollini, 1939).




news

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

25-04-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 25 aprile 2018

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

Archivio news