LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Trentino. La favola del comitato che acquista il castello
Erica Ferro
Corriere del Trentino 30/3/2018

Il sogno si sta avverando. Domenica è stato firmato il preliminare per lacquisto del Castello di Pergine, il rogito è stato fissato per il 31 luglio. Il comitato di cittadini che si era attivato per salvare lantico maniero ha già raccolto 700.000 euro, due milioni li metterà la Provincia.

TRENTO. Il percorso iniziato dal comitato Castel Pergine ormai più di un anno fa per fare in modo che il maniero della città appartenga alla comunità potrebbe essere arrivato finalmente a una tappa decisiva.

Quello che a inizio febbraio sembrava un miraggio (le trattative con la proprietà svizzera, la famiglia Oss, erano saltate per una fideiussione che pesava sulla vendita), ora potrebbe trasformarsi in realtà: domenica scorsa è stato firmato il preliminare di acquisto del castello. Lobiettivo, adesso, è arrivare al rogito, fissato per il 31 luglio, quindi allacquisizione definitiva.

Lannuncio ufficiale è stato dato ieri, nel giorno della riapertura al pubblico (a spese della famiglia Oss) di hotel e ristorante del castello da parte di Daniele Tomasi e della moglie Elisa Bertoldi, che sono subentrati a Verena Neff e Theo Schneider che li hanno gestiti per venticinque anni. Si tratta di un primo traguardo intermedio, raggiunto dopo mesi di trattative riservate e mantenute sotto silenzio commenta il presidente del comitato Carmelo Anderle ora inizia il vero lavoro. Il contratto preliminare è stato stipulato sotto una condizione sospensiva e lacquisto definitivo del castello di Pergine da parte del comitato sarà assicurato solo dalla stipula del contratto notarile di vendita.

Di cose da fare, nel frattempo, ce ne sono parecchie. Innanzitutto costituire la Fondazione per acquisire e gestire il castello e una società che, per conto proprio, possa controllarne le attività commerciali. La riforma del terzo settore sta creando qualche difficoltà di interpretazione normativa ai nostri consulenti ammette il vicepresidente del comitato Massimo Oss ma ci incontreremo subito per definire lo statuto della Fondazione e inquadrarlo allinterno della nuova legge.

Si riapriranno, poi, le sottoscrizioni: alle oltre 700 attuali che hanno consentito di raccogliere più di 200.000 euro si dovranno aggiungere quelle necessarie a raggiungere i 400.000 euro entro il 31 dicembre. Il comitato è anche alla ricerca di venti aziende trentine disposte a sottoscrivere un capitale della costituenda Fondazione di 20.000 euro allanno per tre anni. È necessario individuare, inoltre, il partenariato bancario per laccompagnamento del progetto, importante anche per affrontare il passaggio fra il momento del rogito e leventuale erogazione dei contributi da parte della Provincia chiosa Oss che avverrebbe ad acquisto effettuato.

Da Piazza Dante, infatti, dovrebbero arrivare due milioni di euro, destinati allacquisizione e valorizzazione di beni architettonici di notevole interesse culturale da una deliberazione di giunta dellottobre scorso. Il Comune di Pergine sul bilancio 2018 ne ha già stanziati 100.000.

Sommando tutte queste cifre si ottengono 3,7 milioni di euro, ma dal comitato non confermano a quanto ammonti il prezzo di acquisto, attualmente segreto, ma che allapertura delle trattative si aggirava sui cinque milioni di euro: In accordo con la famiglia Oss non possiamo rendere pubblici i dettagli delloperazione dice Anderle.



news

22-06-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 22 giugno 2018

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

Archivio news