LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia. Palazzo Ducale, una tac a 6mila metri quadri di pareti
Mo. Zi.
Corriere del Veneto 31/3/2018

Muri e soffitti: analisi di stucchi e decori per i lavori

VENEZIA. Una Tac agli stucchi e ai decori di soffitti e pareti, un monitoraggio scientifico e capillare su qualcosa come seimila metri quadri di decori per individuare dove è necessario intervenire subito per consolidare, restaurare, mettere in sicurezza. E, contemporaneamente, una minuziosa rimessa in forma delle cornici lignee che incorniciano il sontuoso soffitto della Sala del Maggior Consiglio, 53 metri per 25 di ori e modanature che risalgono al 1585 che incastonano capolavori di Veronese, Palma e giovane e dei Tintoretto, e delle battaglie che rendono sontuosa la sala dello Scrutinio.

È la parte più importante dellinvestimento da un milione di euro che la giunta comunale ha deciso di fare su Palazzo Ducale, perla museale dellarea marciana e salotto di rappresentanza di eccellenza per eventi internazionali. Continua linvestimento della giunta su tutti i musei della città e in particolare sul Ducale spiega lassessore ai Lavori Pubblici Francesca Zaccariotto Le manutenzioni interne si accompagnano ai restauri esterni e alla sistemazione di nuovi impianti per rendere la struttura sempre più accogliente e sicura per tutti. Sono stati stanziati 500 milioni per dotare di impianti di riscaldamento e raffrescamento i bagni, il bookshop e la caffetteria, che oggi non sono climatizzati. La parte più complessa sulla quale è stato stanziato un altro mezzo milione di euro riguarda il restauro degli stucchi e delle modanature. Si procederà in due fasi - continua lassessore la prima sarà il monitoraggio di quattromila metri quadri di soffitti e di duemila metri quadri di pareti tra Loggia, primo e secondo piano, in modo da individuare dove effettuare interventi mirati. Poi si passerà al restauro. Nel frattempo, si opereranno lavori di consolidamento su cento metri quadri di soffitti e pareti nelle sale del Maggior Consiglio e dello Scrutinio. La giunta, approvato il progetto definitivo, la Fondazione Musei Civici bandirà la gara dopo aver messo a punto quello esecutivo. Il restauro permette al pubblico di goderne e soprattutto di immaginare di preservarlo per le future generazioni dice la presidente della Fondazione Maria Cristina Gribaudi - Il restauro deve essere unazione continua, solo così il patrimonio si protegge e si conserva.




news

15-02-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 febbraio 2019

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

Archivio news