LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Bergamo. Che tipo da museo sei?
Daniela Morandi
Corriere della Sera - Bergamo 1/4/2018

Sognatore, romantico, esploratore? Le risposte nei percorsi dedicati, anche con biglietto unico
Nuovi loghi, con colori dedicati, per il rilancio di tutto il circuito. Visitatori raddoppiati tra il 2011 e il 2017

Un nuovo brand per raccontare e raccontarsi. Perché la storia è fatta di storie, si legge sulla nuova brochure del Museo delle storie di Bergamo, in distribuzione da oggi, in italiano e inglese, insieme al biglietto cumulativo Museo delle storie 1day, nuovi orari e tariffe (museodellestorie.bergamo.it). Gestito dalla Fondazione Bergamo nella storia, dallo scorso settembre è una realtà diffusa in sei sedi, il Campanone, il Palazzo del Podestà, il Museo Donizettiano, la Torre dei Caduti, il convento di San Francesco e la Rocca.

Ognuna ha proprie peculiarità, icona e colore, ma tutte sono legate da un intento: raccontare levoluzione della città dallepoca romana al XX secolo. Loperazione del nuovo brand è accompagnata da una strategia culturale dai segni positivi. LOsservatorio provinciale attesta a 110 mila i visitatori arrivati nel 2016 nei nostri luoghi, a esclusione della Rocca, aperta a settembre dichiara Roberta Frigeni, direttrice della Fondazione . Nel 2011 erano 55 mila gli ingressi, che nel 2017 hanno superato quota 110 mila. Siamo in crescita, complice la scelta di offrire una tariffa unificata per lintero polo di Piazza Vecchia, ossia la visita al Campanone, al museo del Cinquecento e agli scavi archeologici in Palazzo del Podestà. Dal primo aprile poi parte loperazione del biglietto unico Museo delle storie 1day: dura 24 ore dalla timbratura e permette di scoprire a 10 euro, invece che 21, i sei luoghi della rete.

Nella brochure, nata dallanalisi dei visitatori, che per lo più si fermano in città un giorno e mezzo, sono suggeriti anche tre percorsi. Ognuno raggruppa dei monumenti a seconda della tipologia di pubblico. Lamante del Medioevo e Rinascimento a portata di mano, visitando Rocca, Convento di San Francesco, Palazzo del Podestà e Campanone, è lesploratore appassionato. Chi sceglie una visita indimenticabile in tre mosse, ossia a Campanone, Rocca e Torre dei Caduti, è un sognatore dinamico. Mentre chi segue il percorso a spasso con Donizetti, perdendosi nel museo donizettiano e Rocca, senza dimenticare la Casa natale del musicista in Borgo canale e la sua tomba in Santa Maria Maggiore, è un artista romantico. Basta scegliere per scoprire Che tipo da museo sei?.



news

19-04-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 19 aprile 2018

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

Archivio news