LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Stadio Roma a Tor di Valle, le tribune dell'Ippodromo sacrificate alla viabilità
di LORENZO D'ALBERGO
01 aprile 2018 la Repubblica


Le gradinate dovevano essere ricostruite per ricordare larchitettura di Lafuente. Fondi dirottati sulle strade

Eppur si muove. Sparito dai radar capitolini, puntati sul concordato di Atac e sulle porte girevoli della giunta Raggi, il progetto dello stadio della Roma è in realtà al centro di continue riunioni in Campidoglio. Nel corso degli ultimi vertici sono stati definiti i prossimi step ed è stato ulteriormente rivisto lassetto delle opere pubbliche a carico dei costruttori: addio alla replica della tribuna dellIppodromo, più fondi sulla mobilità.

Andiamo con ordine. Entro i primi giorni di luglio approderà in consiglio comunale la variante urbanistica per la realizzazione dellimpianto di Tor di Valle e del business park sognati dal club giallorosso e dal costruttore Luca Parnasi. Poi, per buttare giù la convenzione urbanistica ( latto che obbliga le parti ai rispettivi compiti e dà il via libera ai cantieri), ci vorranno altri 30 giorni. Insomma, se non ci saranno ulteriori intoppi di natura tecnica o politica, i desideri del presidente italoamericano del team di Trigoria potrebbero essere esauditi: La prima pietra del nuovo stadio sarà posata entro lanno ha promesso James Pallotta lo scorso mercoledì alla radio statunitense Sirius XM e il nostro obiettivo è ottenere il finanziamento entro i prossimi sei mesi. I banchieri ci stanno lavorando. Per costruire limpianto? Tra i 26 e i 28 mesi.


Quel che più interessa al Comune a trazione grillina, invece, sono le opere pubbliche. La questione della mobilità è la più delicata. I pareri contrari del dipartimento Trasporti e del Mit hanno lasciato il segno: non si può più sbagliare. Per questo, pur di potenziare il progetto di unificazione della via del Mare e di via Ostiense, le parti sono disposte a più di un sacrificio. Su tutte la ricostruzione degli spalti del vecchio Ippodromo, lopera di Julio Lafuente in un primo momento vincolata dalla Soprintendenza. Al momento la tribuna- monumento sembra destinata a finire fuori dal progetto. I costi di realizzazione e manutenzione sarebbero troppo alti. Meglio reinvestirli in un museo, ragionano in queste ore le parti, magari con una ricostruzione virtuale del vecchio impianto. E, soprattutto, spostare i fondi sullasfalto. Lultima parola spetterà comunque allAssemblea capitolina.

Il patto tra palazzo Senatorio e As Roma, però, è chiaro: lo stadio aprirà solo quando strade e complanari potranno consentire un deflusso regolare a fine match. Ecco, allora, la nuova destinazione delle somme recuperabili con laddio alla tribuna dellIppodromo. Verrebbero reimpiegate per allungare la corsia che dal ponte dei Congressi il Campidoglio ha avuto rassicurazioni sulla sua realizzazione, ma lattraversamento sul Tevere arriverà solo dopo linaugurazione dello stadio porterà alla nuova casa giallorossa. Si tratta, con lobiettivo di chiudere entro lestate.



news

22-06-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 22 giugno 2018

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

Archivio news