LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VENEZIA - Pontile in canale e sulla riva, è polemica
di Alberto Vitucci
28 marzo 2018 LA NUOVA VENEZIA




Cannaregio, in campiello Priuli la struttura di un hotel occupa i gradini in pietra distria. Petizione con 2500 firme



Un altro pontile fuori misura. Per collegare la porta dacqua di un hotel al campiello. Stavolta occupando una parte della riva pubblica in pietra dIstria. Terzo caso in un mese. Scoperto e denunciato dai cittadini e dagli abitanti della zona, che hanno inviato al Comune una petizione di protesta con 2 mila firme. Succede a Cannaregio, campiello Priuli. Lhotel Abadessa, residenza depoca a quattro stelle, affaccia su un rio interno. La porta dacqua è stata arricchita di tre grandi pali per lormeggio. Ma di recente anche di una passerella in legno, con cordoni rossi e borchie di ottone. La passerella però continua lungo la facciata del palazzo e consente di sbarcare in campiello. Occupando con una struttura molto poco adatta al luogo una parte della riva pubblica e dei gradini in pietra dIstria. Tutto regolare, dicono allalbergo. Ma la struttura sembra non rispettare le linee guida previste dal protocollo dintesa fra Soprintendenza e Comune. Dunque, chi ha dato lautorizzazione? In Comune è partita una sorta di indagine interna. Anche perché i casi di questo tipo sono sempre più frequenti. Lultimo riguardava una passerella analoga in rio di Noale, sempre per collegare la porta dacqua di un ristorante a riva. Ma i residenti non ci stanno. E hanno raccolto in pochi giorni 2500 firme in calce a una petizione inviata al sindaco e pubblicata sul sito Changhe.org. Non si può deturpare così una riva pubblica, dicono, alberghi e Pubblici esercizi non possono occupare il bene di tutti. Proteste arrivano anche dal popolo delle barche. Trasportatori e diportisti sono impediti a utilizzare la riva. Poi cè laspetto estetico. Possibile che in una città darte dove tutto è vincolato si possa permettere la realizzazione di una passerella in legno di abete, poco adatta alla tipologìa costruttiva della città dacqua?

Abbiamo inviato anche una segnalazione alla Soprintendenza, dicono gli abitanti. In Comune non ci ha risposto nessuno.

La porta acquea che si affaccia sul canale, permette un comodo e suggestivo arrivo dei clienti a Palazzo mediante Water taxi o Gondola, si legge adesso nel sito dellalbergo Abadessa. Ma i residenti non ci stanno. E sono convinti a portare avanti la protesta. Pian piano, dicono, la città si sta trasformando. Gli alberghi prima piantano due pali per far arrivare il taxi. Poi costruiscono il pontile, adesso le passerelle, sempre più grandi. Un uso della città pensato soltanto per i turisti e gli operatori del settore. E non più per gli abitanti. Protesta che adesso si estende anche al comitato di Castello che non più tardi di due mesi fa aveva lanciato la battaglia sul diritto dei residenti a utilizzare le rive pubbliche e gli approdi.

Adesso lultimo, clamoroso caso. Una nuova infrastruttura sullacqua con cordoni rossi degni di un palco sulle piazze di paese. Che serve allo sbarco e alluscita dallalbergo. Ora partiranno le verifiche. Il protocollo Comune-Soprintendenza, anche in questo caso, non è stato rispettato.



news

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

25-04-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 25 aprile 2018

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

Archivio news