LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Mistretta, si scava per i tubi del gas ma spunta un tesoro archeologico
ISABELLA DI BARTOLO
http://palermo.repubblica.it/societa/2018/04/06/news/mistretta_si_scava_per_i_tubi_del_gas_ma_spunta

Nel comune messinese riemerge lantica città di Amistraton, alla luce reperti del IV e del III secolo avanti Cristo



Una scoperta eccezionale che cambia la storia di Mistretta e che è avvenuta a sorpresa, durante la posa dei tubi del gas. Così il soprintendente di Messina, Orazio Micali, commenta i ritrovamenti che aggiungono nuovi tasselli per la ricostruzione dellantica città un tempo chiamata Amistraton. Gli scavi per la disposizione delle tubature da parte dellItalgas sono stati infatti interrotti dagli archeologi della soprintendenza davanti alla scoperta di mura, tombe e scheletri perfettamente conservati. Uno scavo che ha coinvolto e incuriosito la piccola comunità tanto da far cambiare il nome di largo San Vincenzo, di fronte alla chiesa della Santissima Trinità, in largo del Progresso archeologico come adesso è chiamata la piazzetta.

Ritrovamenti che non ci aspettavamo commenta Gabriella Tigano, responsabile archeologa della Soprintendenza - si tratta di tre livelli di strutture murarie: un muro del IV secolo avanti Cristo; un vano del III secolo a.C. e a livello alto, sotto le quote di un cimitero del XV secolo, un ampio ambiente del IV-V secolo dopo Cristo. Strutture di ottima fattura e in ottimo stato di conservazione che fanno ipotizzare come laltura su cui sorge il centro urbano medievale e moderno sia stata abitata ancora prima, aprendo così nuove prospettive di ricerca.

Un dato di eccezionale rilevanza per la storia dellantica Amistraton dice il soprintendente Micali - tradizionalmente posizionata sullaltura poi occupata dal Castello, a dominio del tratto di costa settentrionale tra Kale Akte (attuale Caronia) e Alesa. Lo scavo è realizzato grazie alla sinergia tra Soprintendenza di Messina e Italgas: questultima ha promosso e sostenuto la ricerca oltre la previsione originaria, facendosi carico anche di una più ampia ricerca con georadar dellarea della piazza, che ha confermato la presenza di un tessuto continuo di strutture come spiega larcheologa Tigano. Adesso lauspicio della Soprintendenza è proseguire gli scavi mentre il Comune di Mistretta vorrebbe valorizzare ritrovamenti e area archeologica.



news

20-01-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 20 gennaio 2019

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

Archivio news