LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Salvare Firenze, atto primo
Paolo Ermini
Corriere Fiorentino 6/4/2018

Se per vincere una battaglia bastassero le parole potremmo dire di essere a un buon punto nella difesa di Firenze come città vissuta e vivibile, gelosa di una identità storica, artistica e sociale da offrire a chi viene da fuori come una ricchezza da condividere, non come una merce da scambiare con denaro. È uno scenario doppio: la città dellumanesimo, che ha saputo fare la storia, contrapposta alla città dellavvilimento. Culturale, soprattutto.

Sono passati dieci anni da quando questo giornale è nato e da subito ha posto sul tavolo il tema della Firenze del futuro, da preservare e al tempo stesso sviluppare secondo un disegno chiaro: per chi ci abita, per chi ci lavora, per chi la governa. Il destino oscuro di un centro svuotato di servizi e residenti, i guai di una malamovida senza freni, la crescita dellinsicurezza, la rottura sempre più frequente delle regole di convivenza civile (dalla baldanza dellabusivismo commerciale allo scempio dei sacchetti di rifiuti sparsi ovunque): è lungo il catalogo dei difetti che impediscono alla più piccola delle città globali di diventare anche una città intelligente, bella non solo esteticamente.

Risponde a questa preoccupazione linvito al rispetto dei valori più profondi di Firenze rivolto per Pasqua dal cardinale Betori, che fin dallinizio della sua stagione pastorale ha sottolineato limportanza di questa partita per la città. Ma è evidente anche il legame con gli ultimi interventi del sindaco Nardella, che ha rilanciato la sfida contro la rendita e tutto ciò che è parassitismo alimentato sulla pelle della città. Ieri anche La Repubblica ha deciso di dedicare spazio al caso della Firenze dei residenti sopraffatta dallondata di coloro che convertono palazzi e appartamenti a uso turistico. Il problema però non sta nella voglia di guadagnare di più che avrebbero i fiorentini (come tutti, o quasi, gli esseri umani), ma nel ritardo con cui si è capito che linvasione di un centro molto piccolo e fragile da parte di carovane e torpedoni ne avrebbe velocemente decretato linizio della fine. Con una serie di effetti a catena (dalla sparizione dei negozi di vicinato al boom di Airbnb). Siamo appena allinizio di una strada piena di ostacoli. Alle parole devono seguire i fatti, gli atti di governo (da Palazzo Vecchio ai palazzi romani). Ma il tema (con tanti sottotemi) siamo riusciti a imporlo alla pubblica opinione. Lo diciamo parafrasando Lucio Battisti: tu chiamale, se vuoi, soddisfazioni.



news

20-01-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 20 gennaio 2019

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

Archivio news