LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Cenacolo, sciopero durante il Salone
Giampiero Rossi
Corriere della Sera - Milano 10/4/2018

I tassisti e il Cenacolo: possibili vistose crepe nella vetrina internazionale della città, proprio nel momento di massima concentrazione di visitatori. La settimana del design rischia di calamitare le proteste. Da una parte, le auto bianche, da anni alle prese con labusivismo dilagante e per questo pronti alla serrata quando può fare più male. Dallaltro un polo dattrazione come il Cenacolo, dove i lavoratori hanno programmato lo sciopero il 21 aprile per il timore che il bando per la gestione del polo museale non garantisca continuità.

In tutto si tratterà di una ventina di persone. Ma se daranno seguito alla loro minaccia di sciopero, il punto non sono i numeri, bensì data e luogo della protesta: 21 aprile, Cenacolo vinciano. Cioè il sabato conclusivo della settimana del design e unopera darte tra le più visitate di Milano e più famose al mondo. E già domani, per due ore, sarà impossibile visitare laffresco leonardesco per lassemblea organizzata sul sagrato di Santa Maria delle Grazie.

La contesa sindacale che sta accompagnando il bando per la gestione del polo museale di corso Magenta potrebbe provocare una vistosa crepa nella vetrina internazionale della città, proprio nel momento di massima concentrazione di visitatori. Per ora lo sciopero è formalmente sospeso, ma i lavoratori del Cenacolo sono determinati e arrabbiati. Il nodo è la garanzia di continuità occupazionale e di trattamento per i dieci addetti alla biglietteria e gli otto del bookshop. In vista del rinnovo dellappalto, un primo bando Consip (per conto del ministero dei Beni culturali) ha del tutto ignorato questa clausola sociale, suscitando a fine febbraio lo stato di agitazione tra i dipendenti del Cenacolo, la reazione della Cgil e il ritiro del bando.

Ma anche la nuova versione, pubblicata pochi giorni fa, lascia aperti tutti i dubbi sindacali: Si legge soltanto che laggiudicatario del contratto dovrà assorbire prioritariamente nel proprio organico i lavoratori già operanti spiega Melissa Oliviero, della segreteria della Camera del lavoro di Milano ma questo non assicura affatto gli attuali dipendenti. Per questo lavoratori e sindacato hanno proclamato sciopero per sabato 21 aprile, giornata di chiusura della settimana milanese del design. Nel frattempo, tiene a sottolineare la dirigente della Cgil, abbiamo chiesto e ottenuto un incontro con il direttore del polo museale, previsto per il 20 aprile, dove dovranno essere eliminate tutte le ambiguità sulla continuità occupazionale. Siamo nella città dove, poche settimane fa, il Comune ha sottoscritto un codice degli appalti.

Al momento, quindi, lastensione dal lavoro del 21 aprile risulta sospesa, ma non revocata. E resta alta la tensione tra le quindici donne e i tre uomini che lavorano al Cenacolo: Siamo determinati a fare tutti gli scioperi che saranno necessari spiega Alessandra Caletti, delegata sindacale della biglietteria perché dopo quasi ventanni di lavoro riteniamo di avere diritto a una stabilità occupazionale ed economica. E per sottolinearlo, domani, tra le 12 e le 14, si riuniranno in assemblea sul piazzale davanti allingresso del Cenacolo e della chiesa di Santa Maria delle Grazie. A loro si uniranno in solidarietà anche i dieci custodi (dipendenti pubblici) e quindi salteranno almeno otto turni di ingresso, distanziati di un quarto dora luno dallaltro. Chi sarà in piazza, però, potrà assistere all Ultima cena che gli stessi lavoratori rappresenteranno sul sagrato.



news

22-06-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 22 giugno 2018

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

Archivio news