LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Ravello. Ma lei, sindaco va sul personale e non chiarisce
Franco Di Mare
Corriere del Mezzogiorno - Campania 10/4/2018

Egregio sindaco, il mio corsivo era relativo allo sfratto di una Fondazione emerita che conferisce lustro al magnifico Comune che lei ha lonore e lonere di amministrare. Ma lei la butta sul personale, dicendo che sono poco e male informato e che sono addirittura imbeccato da chissà chi.Lei di certo ignora che quattro anni fa, ispirandomi alla difficile e per certi aspetti paradossale genesi dellAuditorium, scrissi un romanzo liberamente ispirato agli aspetti grotteschi di quella vicenda, dal titolo Il caffè dei miracoli. Non importa. Però vede, signor sindaco, se avessi voluto da retta alle chiacchiere di paese e avessi assecondato il linguaggio da rotocalco rosa che lei usa postando su Facebook una versione leggermente diversa di questa lettera, le avrei fatto notare che conferire incarichi diretti (e, dunque, senza un concorso pubblico) a persone alle quali si è legati sentimentalmente, come ha fatto lei, non costituisce una scelta felice di questi tempi, se non altro per motivi di opportunità. Ma tantè: ognuno si muove e agisce come sa e come può. Tuttavia, torniamo al punto, anzi ai punti della sua replica. Lei non smentisce la sostanza di quanto ho scritto: vale a dire che la gestione dellAuditorium è stata affidata, dopo una gara semideserta, a una società che la gestirà in cambio di una manciata di euro e che la sua amministrazione si farà carico delle utenze. E non smentisce nemmeno (perché non può) che la fondazione Ravello è stata sfrattata dalla sede che occupava. Sono questi i termini della faccenda, e le chiacchiere stanno a zero, come si dice dalle parti nostre.

In quanto alla mia amicizia col professor Domenico De Masi, sappia che me ne vanto. E dovrebbe comprenderlo, invece di brandire la mia genuina ammissione come unarma: è grazie a lui se Ravello può fregiarsi di un gioiello architettonico come lAuditorium. Non certo grazie a lei.

Ma, come si dice, nessuno è profeta in patria.

Unultima cosa: quando vuole sono pronto a darle una mano per aiutarla a diradare le nebbie in materia di comunicazione che offuscano certe sue affermazioni e visto che mi parlava di cattiva ricezione dei segnali Rai nella sua zona le spiegherò volentieri quali differenze corrono tra un giornalista televisivo e un antennista.

La saluto assicurandola che non vedo lora di scrivere che Ravello e lAuditorium brillano di nuova luce. Lo farò non appena accadrà. Ma per il momento ahimè Ravello, con lei, brilla soltanto nel firmamento delle occasioni perdute. Compresa quel la di tacere quando è il caso.



news

15-02-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 febbraio 2019

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

Archivio news