LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Bolgheri e dintorni. "Le ruspe sulla sabbia, due pesi e due misure"
Corriere Fiorentino 17/4/2018

Lettera firmata

Caro direttore,

in queste settimane ho seguito la vicenda delle capanne di Castagneto poi abbattute ed avendo vissuto e visto tanti abusi edilizi perpetrati su quel tratto di costa ne sono rimasto molto colpito.

È inutile evidenziare che in uno stato di diritto ogni abuso deve essere sanzionato ma il caso delle capanne di legno e scopa nel comune di Castagneto apre diverse contraddizioni.

Come affezionato di quel tratto di costa, vedendo quei pali di legno conficcati nella sabbia non avevo avuto limpressione di un danno ambientale o paesaggistico di rilievo, come non mi parevano dimpatto le capannucce dei pescatori a Torre Nuova ai confini meridionali del comune di San Vincenzo.

Per questi abusi, le istituzioni locali e la sovrintendenza dimostrano unintransigenza assoluta mentre per casi che, a mio modesto modo di vedere hanno un impatto diverso sul territorio e sul paesaggio, inspiegabilmente si è tenuta una condotta molto diversa.

La storia del residence I Lecci, è un esempio eclatante della variabilità nellinterpretazione del danno paesaggistico.

Si parla non di quattro pali di legno senza fondazioni ma di un edificio di tre piani (seminterrato, piano terra rialzato e primo piano mansardato) sorto sulla duna boscata di San Vincenzo al posto di una ben più piccola torretta piezometrica. Il Corpo Forestale dello Stato scoprì labuso edilizio ben 7 anni fa e il Comune di San Vincenzo emise unordinanza di demolizione e ripristino della duna mai eseguita.

Quali sono stati gli atti della sovrintendenza perché una palazzina di cemento costruita sulla duna boscata al di fuori dalle norme, venisse effettivamente demolita secondo lordinanza del Comune di San Vincenzo?

Perché le istituzioni preposte al controllo hanno accettato che per anni lordinanza non venisse eseguita e la palazzina rimanesse a far bella mostra di sé?

Ma, ancor più grave e incomprensibile, come mai si è permesso che il Comune di San Vincenzo, che aveva emesso lordinanza di ripristino della duna, concedesse la sanatoria dellabuso a fronte del versamento di 516 euro?

Mentre si arrovellano sul danno paesaggistico derivante da delle capannucce in legno, la Sovrintendenza, le associazioni ambientaliste, gli amministratori e le istituzioni di controllo, possono spiegare come mai quellabuso in cemento armato a tre piani sulla duna boscata, ha resistito alle ordinanze di demolizione ed è persino stato sanato? E su quel tratto di costa simili esempi si sprecano. Dopo la vicenda delle capanne demolite aspettiamo anche su questa la risposta della sovrintendenza e da chi è preposto al controllo su questa vicenda. Perché se le norme devono essere rispettate e le ordinanze applicate per labuso edilizio delle capanne, lo stesso non è valso per lecomostro? In attesa di spiegazioni convincenti, lintera vicenda appare quantomeno pretestuosa.



news

20-05-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 20 maggio 2018

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

Archivio news