LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Matera 2019, esame a Bruxelles. La verifica del programma
Antonella Ciervo
Corriere del Mezzogiorno - Puglia 19/4/2018

Lapertura ufficiale sarà il 19 gennaio con una grande festa-incontro delle bande

In 30 minuti, meno di 5 a testa, hanno spiegato ai componenti della Commissione esaminatrice perché Matera non è una futura Capitale in ritardo ma una città che è riuscita a recuperare il tempo perduto e guarda con maggiore ottimismo ai prossimi mesi. Se linterrogazione ha avuto successo, si saprà solo fra qualche settimana, quando arriveranno le osservazioni di Bruxelles. Laudizione di ieri a Bruxelles del sindaco Raffaello de Ruggieri, e di alcuni componenti della Fondazione Matera-Basilicata 2019 era lultima occasione per dimostrare che strumenti e meccanismi per arrivare in modo adeguato allanno da Capitale europea della Cultura, sono stati messi a punto. Centrale è stato il passaggio che ha descritto il lavoro, uno accanto allaltro, degli ex nemici giurati, il vecchio e lattuale sindaco, Salvatore Adduce (neo presidente della Fondazione) e Raffaello de Ruggieri.

La sinergia istituzionale, a quanto pare, ha colpito positivamente gli esaminatori che dopo aver ascoltato anche gli interventi del resto della delegazione della Fondazione composta da Paolo Verri, Giovanni Oliva, Rossella Tarantino, Ariane Bieou, Giuseppe Romaniello, si sono soffermati sul particolare sistema di ticketing che nel 2019 dovrebbe rappresentare la voce più influente del bilancio materano: il meccanismo infatti prevede che con soli 19 euro si possa ottenere il passaporto di cittadino temporaneo che dà diritto allingresso a tutte le iniziative culturali in calendario nel corso dellanno. E di occasioni dovrebbero essercene un bel po, dal momento che il 60% degli eventi è già in produzione, il 15% lo sarà entro pochi giorni e il restante entro luglio.

Al calendario che animerà il 2019 si aggiungono gli appuntamenti che ogni 19 del mese accompagneranno Matera e il suo territorio. Oggi toccherà a Tricarico dove la Fondazione organizza una festa dedicata a Rocco Scotellaro con una serie di iniziative tra cui murales dei writers Collettivo FX e Nicozazo, laboratori creativi che prevedono la riscrittura delle sue poesie e dei racconti con le scuole della città guidate dallassociazione Planar. Appuntamenti anche con il maestro La Cava e il suo bibliomotocarro, con i sindaci lucani riuniti dallAnci per parlare del progetto Cadmos e alle 21 lo spettacolo teatrale e circense di e con Francesco Sigillino ispirato alla raccolta di inediti Giovani soli di Scotellaro.

Allo sguardo europeo si rivolgono, poi, altre iniziative: si comincia il prossimo 19 ottobre quando tutte le Città Capitali europee della Cultura si incontreranno a Matera. E per lapertura ufficiale, il primo invito è stato consegnato di persona ieri a Bruxelles ed è per il 19 gennaio 2019 quando a Matera si aprirà lanno da Capitale europea con un evento che riunirà i 131 Comuni lucani in una enorme festa di paese che avrà come protagoniste le bande di tutti i centri della Basilicata che raggiungeranno la città dei Sassi a piedi e alle quali si uniranno i rappresentanti di 20 regioni italiane e 27 città europee.

Il giorno dopo, il 20 gennaio, verrà inaugurata una delle grandi mostre, Ars excavandi curata dallarcheologo Pietro Laureano e basata su una vera e propria indagine sulle civiltà rupestri. Alla rilettura del Rinascimento sarà dedicata la seconda delle grandi mostre, che sarà inaugurata il 21 aprile e curata da Marta Ragozzino, direttrice del Polo Museale di Basilicata. A Piergiorgio Odifreddi è stata invece affidata la mostra su Pitagora e la poetica dei numeri primi che verrà inaugurata il 21 giugno. Infine il 21 settembre 2019 sarà lo scienziato Armin Linke a inaugurare la mostra sullOsservatorio dellAntropocene sul rapporto fra luomo e il suo habitat. Un anno, dunque, in cui le comunità ripercorreranno le proprie origini scoprendone straordinari elementi di attualità. Nel mezzo, spettacoli, incontri, laboratori.




news

09-11-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 09 NOVEMBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news