LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LIsabella dEste è di Leonardo? LItalia chiede la restituzione alla Svizzera
Claudio Del Frate
http://www.corriere.it/cronache/18_aprile_19/isabella-d-este-leonardo-l-italia-chiede-restituzione-s

Della sua esistenza si discute del 500 ma è stata ritrovata nel 2013 nel caveau di una banca di Lugano. Ma sullautenticità del dipinto il parere dei critici non è unanime


LItalia ha chiesto ufficialmente alla Svizzera la restituzione di un dipinto, il ritratto di Isabella dEste, ritrovato in un caveau di una banca d Lugano e al centro di un processo per traffico di opere darte conclusosi con la condanna di una donna di Pesaro. Ma la sentenza, ora divenuta definitiva, non ha risolto un duplice mistero: primo, come è finito a Lugano quel quadro di cui si erano perse le tracce nel 1500? Ma soprattutto, lautore è davvero Leonardo da Vinci come alcuni critici darte sono pronti a giurare? In questo caso il valore dellopera sarebbe inestimabile, ben oltre i 95 milioni di euro che un avvocato elvetico era in procinto di proporre; ma soprattutto il ritorno in Italia del quadro diventerebbe un evento di enorme portata.

La sentenza della Cassazione
Il ministero di grazia e giustizia italiano ha inviato una lettera nei giorni scorsi a quello di Berna sollecitando la restituzione dellIsabella dEste; la controversia andava avanti da anni ma è giunta a una svolta dopo che la Cassazione ha condannato in via definitiva a un anno e due mesi Emidia Cecchini, la donna di Pesaro che risulta essere proprietaria della tela, un dipinto a olio di 61 x 46 centimetri. Leonardo, arrivato a Mantova nel 1499, aveva realizzato di Isabella dEste. moglie di Francesco Gonzaga un ritratto a carboncino oggi conservato al Louvre. Era al preludio alla realizzazione di un dipinto vero e proprio a olio? Lesistenza di quel quadro ha sempre vissuto a cavallo tra storia e mito, tra verità e leggenda ma di fatto nessuno laveva mai visto.

Quotazione di 95 milioni di euro
Lopera viene individuata nel 2013 quando un avvocato di Lugano viene trovato in possesso di una procura a vendere la Isabella dEste per una cifra di 95 milioni di euro. Il quadro viene rintracciato nel bunker di una banca di Lugano e viene messo sotto sequestro dalla giustizia svizzera su richiesta dellItalia che nel frattempo mette sotto inchiesta colei che risulta proprietaria del quadro. Laccusa è di averlo fatto uscire illegalmente dallItalia ma Emidia Cecchini fin dallinizio e fin davanti alla Cassazione replica che il dipinto si trova in Svizzera da secoli (la sua famiglia è effettivamente di origine elvetica). La condanna diventa però definitiva e sfocia nella richiesta di confisca dellopera da parte dellItalia.
La disputa fra critici
E si arriva il quesito centrale: quella conservata ancora oggi a Lugano è davvero opera di Leonardo da Vinci? Nellottobre del 2013 Carlo Pedretti, considerato uno dei massimi esperti mondiali del Genio vinciano, vede il quadro e assicura E autentico. In effetti la somiglianza tra la tela e il ritratto a carboncino del Louvre è notevole; in più lo studioso riconosce Leonardo anche nelluso del colore e dellespressione che connotano il dipinto. Un esame del carbonio 14, per datare lopera lascia in verità aperti i dubbi perché ne fa risalire la realizzazione tra la fine del 400 e la metà del 600. E in efeti altre voci illustri della critica darte italiana (tra cui Tommaso Montanari e Vittorio Sgarbi) bocciano lattribuzione dellIsabella dEste a Leonardo. Insomma, il giallo storico e artistico non è risolto. E sicuramente tornerà alla ribalta se e quando il quadro, dopo secoli di oblio, farà il suo ritorno in Italia.



news

20-05-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 20 maggio 2018

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

Archivio news