LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Così dal turismo gli spagnoli incassano 40 miliardi in più degli italiani
Marzio Bartoloni
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2018-04-20/cosi-turismo-spagnoli-incassano-40-miliardi-piu-it

Il Fondo monetario internazionale ha appena decretato il sorpasso degli spagnoli sugli italiani: in base al potere dacquisto dallanno scorso sarebbero più ricchi di noi. Il derby tra Spagna Italia - dalleconomia al calcio - dura ormai da decenni con risultati alterni nel tempo. Ma cè un primato su cui ormai siamo fuori gara, nonostante in passato fossimo noi i campioni mondiali: è quello sul turismo. Che per la Spagna è diventata la prima industria, una vera gallina dalle uova doro: nel 2017, anno record per la Spagna (+9% di arrivi), sono stati incassati oltre 80 miliardi dai turisti stranieri, 40 miliardi in più dellItalia.


PLAFOND DI 5 MLD IN TRE ANNI 11 gennaio 2018
Franceschini agli imprenditori: Investite nel turismo, siamo già in ritardo
Sono ormai lontani gli anni Sessanta e Settanta quando lItalia era la prima destinazione turistica al mondo. Oggi siamo scesi al quinto posto dietro la Cina, mentre la Spagna che ha investito molto in questo settore ha scalato la classifica e ormai ha superato gli Usa scesi al terzo posto e ha praticamente affiancato la Francia che è la prima destinazione al mondo. Nel 2017 il turismo spagnolo - complice anche la crisi dei Paesi della sponda Sud del mediterraneo di cui abbiamo beneficato anche noi -ha battuto il proprio record di visitatori internazionali, con l'arrivo di 82 milioni di turisti ed un incremento dell8,9% rispetto al 2016. Anche in Italia i numeri sono molto positivi: si stima una crescita nel 2017 del 4% (metà di quella spagnola) con 60 milioni di arrivi dallestero. E questo boom di turisti si è soprattutto tradotto in maggiori incassi: per la Spagna - secondo i dati dellInstituto Nacional de Estadística - gli introiti hanno raggiunto gli 87 miliardi, con un incremento del 12,4% rispetto all'anno precedente. In Italia in attesa dei dati ufficiali di Bankitalia, si stima un incasso in crescita di oltre 40 miliardi dagli stranieri. La metà della Spagna. Una differenza dovuta anche al fatto che i turisti stranieri in Spagna si fermano di più: oltre sette giorni contro i 3,5 in Italia (la metà anche in questo caso).

Piano strategico per il turismo: ecco i contenuti
Ma come mai questo gap con un Paese che ha caratteristiche molto simili alle nostre? E cioè un mix di storia, cultura, mare e natura? Di sicuro cè il fatto che il Governo spagnolo da almeno un decennio ha fatto del turismo un settore strategico per la propria economia. E si è trattato di una scelta azzeccata perché lunica voce che non ha vissuto declino in questi anni di crisi è stato proprio il turismo che in tutto il mondo continua a crescere senza sosta (nel 2016 si è sfondato il muro di 1,2 miliardi di turisti). LItalia ha deciso invece di restare a guardare, almeno fino allanno scorso quando è stato licenziato il primo piano strategico sul turismo che tra le altre cose punta a lanciare le mete alternative a quelle più gettonate (come le città darte). E questo ritardo nella pianificazione ci ha reso sicuramente meno concorrenziali come dimostra anche lindice di competitività turistica del World Economic Forum. La Spagna supera infatti tutti e 14 i parametri che compongono questo indice che comprende accoglienza delle strutture, attrattive turistiche, livello delle infrastrutture, programmi dedicati a single e famiglie passando per spiagge, clima, cibo e arte. Se gli spagnoli sono primi in questa classifica di competitività turistica, lItalia è solo ottava. Eppure il nostro potenziale è enorme se è vero che sette viaggiatori su 10 nel mondo sostengono che, in caso di vincita di un biglietto per una vacanza, sceglierebbero proprio l'Italia come prima destinazione. Insomma recuperare questi 40 miliardi rispetto alla Spagna (oltre 2 punti di Pil per noi) non è affatto impossibile. Basta decidere di farla diventare una priorità nazionale.



news

20-05-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 20 maggio 2018

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

Archivio news