LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Una legge per Firenze
Paolo Ermini
Corriere Fiorentino 29/4/2018

Non si può parlare di svolta, ma si tratta certamente di una novità senza precedenti. Mai un nutrito gruppo di docenti e intellettuali fiorentini avevano recapitato al sindaco una lettera con un appello pressante a salvare il centro della città dallassalto al quale è sottoposto quotidianamente.

Liniziativa trova ispirazione nello smarrimento che si prova a girare per strade e piazze di giorno, quando il popolo dei torpedoni le invade a passo di carica (perché la velocità fa guadagnare di più), e in quel senso di impotenza che ci pervade la notte, quando è il popolo della movida a farla da padrone (tra berci, alcol e impasticcamenti vari). Laver legato insieme i due fenomeni chiedendo a Palazzo Vecchio una visione unica dei possibili rimedi fa della lettera unimportante occasione di riflessione che supera di slancio la banalità di chi ancora si attarda a ripetere che tutto fa ricchezza, senza capire che a forza di buttarci dentro inquinanti anche la fonte del denaro potrebbe un giorno seccarsi.

Nardella questa volta è stato rapido a rispondere e a invitare i professori a Palazzo Vecchio. Le elezioni per il Comune, daltra parte, sono previste lanno prossimo e non ci sono certezze granitiche sullesito della partita. Semmai ci sono da registrare i primi fermenti, più o meno sorprendenti (vedi il jaccuse dellex sceriffo Graziano Cioni).

Basta leggere lelenco dei firmatari per capire che la lettera non è invece politicamente orientata, ma linvito al sindaco perché si faccia aiutare nellimpresa è una sorta di avvertimento a non fare cadere la sollecitazione nel silenzio o, peggio, nellindifferenza.

Ci sono campi e obiettivi in cui il gioco delle appartenenze è di ostacolo allefficacia delle soluzioni. Ha detto il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, sulle prospettive della sua città, ormai assai più usurata e svuotata di residenti e di identità rispetto a Firenze: Vogliamo sperimentare una gestione interattiva dei flussi: difendere Venezia è un impegno che ci siamo presi con lUnesco, ma soprattutto con i residenti. E il Corriere della Sera ha chiosato: Lobiettivo del sindaco-imprenditore è di averi poteri più ampi per chiudere gli accessi al centro storico nei giorni di maggiore afflusso introducendo la prenotazione obbligatoria e un ticket. Per farlo serve un provvedimento ad hoc da parte del governo, che potrebbe rientrare allinterno della nuova legge speciale per Venezia richiesta a gran voce dallamministrazione e dalle categorie economiche.
Fatte le debite differenze fra le due realtà, anche di conformazione urbanistica, perché mai Firenze non dovrebbe elaborare un piano complessivo di autotutela e chiedere poi al governo (di qualunque colore esso sarà) una legge mirata a favore della città? È arrivata lora di pensarci seriamente, per non fare affondare, ad esempio, loperazione salvataggio in un mare di ricorsi al Tar contro le ordinanze comunali. È uno sforzo che dovrebbe essere sostenuto, insieme, dal sindaco e dai parlamentari, tutti, che questo territorio si è scelto. Anche un regime di concorrenza, a volte, può richiedere convergenze. Per ragioni di interesse maggiore.

PS. Laltra notte, tra le 2 e le 3, tra via Serragli e piazza Santo Spirito era un delirio. Urla, trombette, paninerie da due soldi ancora aperte con tanto di gruppo vociante allingresso. E neanche lombra di un vigile urbano. Inutile ogni tentativo di chiamare la centrale della municipale. E gli assessori indugiano perfino a decidere di rifare la Ztl no stop...



news

21-09-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 21 SETTEMBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news