LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Villa Basilewsky, due palazzine in vendita per fare appartamenti
2018-05-05, LA REPUBBLICA




La Regione chiede al Comune la variazione da uffici a residenze, dice Grassi che chiede di bloccare loperazione Serve un piano organico

Villa Basilewsky, la Regione vara loperazione vendita. E come primo passo chiede a Palazzo Vecchio la variante urbanistica necessaria a valorizzare limmobile un tempo sede di uffici dellAsl: propone in pratica un cambio di destinazione duso da uffici a ricettivo. Di modo da trovare più faclmente un acquirente. Gli uffici dellUrbanistica comunali guidati dallassessore Giovanni Bettarini stanno già valutando le carte e presto il testo potrebbe arrivare in Consiglio comunale per lok. Ci siamo anche già confrontati con la Soprintendenza, riteniamo si tratti di unoperazone di buon senso per ridare vita alla struttura , spiega lassessore regionale al patrimonio Vittorio Bugli. Ma dallopposizione del Comune Tommaso Grassi di Firenze riparte a sinistra protesta e chiede lo stop: La Regione inizia la svendita del proprio patrimonio lungo le direttrici della tramvia e mette in vendita due delle palazzine, per una superficie superiore a 1000 metri quadrati, che fanno parte del complesso di Villa Basilewsky di via Lorenzo Il Magnifico. Ma per incassare qualche euro in più chiede la variazione di destinazione al Comune da uffici a residenza: si dica di no . E una nuova battaglia urbanistica ha inizio.

Lo sanno bene in Regione che il Comune ha la variante facile e che, come dimostra la risposta dellassessore allBettarini, lunica valutazione sarà quella tecnica perché poi la delibere a verrà sottoposta al Consiglio per la solita, inutile e quasi scontata ratifica da parte della maggioranza attacca Grassi. La sua tesi è che la struttura di villa Basilewsky andrebbe destinata a funzioni di tipo sociale e non ad appartamenti da mettere sul mercato turistico: Non bastava lo Student Hotel poco distante ma altri 1.000 metri quadrati e più verranno trasformati in case. Quale la pianificazione e lidea della città che questa variante rivela? Nessuna, se non quella degli appetiti di qualche costruttore e la necessità di Regione e Comune di incassare qualche euro per coprire i buchi fatti dalla malagestione, in particolar modo nel settore della sanità protesta loppositore della sinistra fiorentina.

Dallinizio dellanno la villa Basilewsky non ospita più i migranti: i circa 80 che per oltre un anno hanno vissuto in unala del complesso, sono stati trasferiti dalla prefettura. Più volte in passato la Regione ha provato a venderla con la destinazione attuale (uffici) ma invano: Avevamo invece ricevuto delle manifestazioni dinteresse per il ricettivo rivela Bugli. E ora loperazione può entrare nel vivo. Prima la varante poi una nuova asta. Con cui la Regione spera di recuperare il più possibile dei 20 milioni spesi 12 anni fa per lacquisto dellimmobile. e.f.



news

21-09-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 21 SETTEMBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news