LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Ricca di storia e di futuro, ora larcheo-stazione fa sognare Roma
Maria Rosaria Spadaccino
Corriere della Sera - Roma 13/5/2018

In unaria di festa la sindaca Virginia Raggi ha inaugurato ieri larcheo-stazione San Giovanni della metro C, quasi 7 anni dopo. Una linea molto attesa che connette la C con la metro A, consentendo collegamenti più agili con il centro.

In unaltra capitale dEuropa sarebbe solo lapertura di una nuova stazione della metropolitana, per Roma è una festa. Linaugurazione della stazione San Giovanni che riunisce la metro A alla metro C, ovvero collega il centro alla periferia est si trasforma in un momento di gioia. Cantano meravigliosamente i ragazzi del coro delle voci bianche del Teatro dellOpera che accolgono la sindaca Virginia Raggi e la sua famiglia, sorridono gli addetti allaccoglienza, si fermano stupefatti davanti ai reperti conservati nelle teche i poliziotti e gli addetti alla sorveglianza, tirano un sospiro di sollievo i commercianti che per decenni hanno visto il cantiere davanti alle loro vetrine.

Abbiamo iniziato una sorta di viaggio del tempo, tornando allepoca dei romani - dice Raggi in riferimento ai reperti archeologici esposti ovunque nelle teche della stazione -. Scavando ci imbattiamo sempre in preesistente preziosissime per la città. Io non posso che ringraziare tutti coloro che hanno lavorato alla realizzazione di questa opera e i sindaci precedenti che lhanno voluta. Ora il lavoro continua e vorremmo arrivare fino alla Farnesina.

Larcheo stazione, che in ogni piano racconta la storia di Roma e dei ritrovamenti fatti negli anni, emoziona anche chi il progetto lo ha voluto fortemente. Sono sicura che questa bellezza sarà compresa e rispettata da tutti, commenta larcheologa Rossella Rea del Mibact. Il primo treno, senza guidatore, parte a mezzogiorno, direzione Pantano. Cè ressa di giornalisti e telecamere per fare il viaggio accanto alla sindaca, ma le tensioni si sciolgono subito: Oggi è una giornata storica per Roma e per lItalia, è una giornata di festa, dice lei.

Al taglio del nastro sono presenti il vicepresidente della Regione Lazio Massimiliano Smeriglio, il vescovo ausiliario per il settore sud Paolo Lojudice, lamministratore unico di Roma Metropolitane Pasquale Cialdini, lad di Atac Paolo Simioni, rappresentanti della Soprintendenza e del Mit, Giuseppe Catalano partecipa su delega del ministro Graziano Delrio, il sovrintedente Carlo Fuortes per il Teatro dellOpera.

Alle 12 le porte della stazione si aprono a tutti, i treni partono per i romani. Ci sono cani e bambini davanti alle teche che conservano anfore, i ragazzi guardano i video degli scavi, ci sono monete, reperti biologici antichi come noccioli di pesca e piccoli insetti. Ma è una fig..., non sembra Roma!.



news

23-09-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 23 SETTEMBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news