LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia, grande nave in avaria. La prova che i rischi ci sono
Gloria Bertasi
Corriere del Veneto 15/5/2018

La Marella Discovery 2, undici piani, in panne nel canale della Giudecca

VENEZIA. Una grande nave gorgoglia, il motore emette fumo nero e va in avaria. Momenti di panico, ieri sera a Venezia, lungo le Zattere e alla Giudecca quando la Marella Discovery 2, uscita dalla Marittima alle 18, mezzora dopo era in panne nel canale della Giudecca. Per fortuna non cè stato alcun incidente e i soccorsi sono arrivati subito, il Porto con due rimorchiatori e la Capitaneria a gestire lemergenza. Alle 19.30 la nave (ex Royal Caribbean e Thomson Cruises, ora Marella Cruises) era ormeggiata alla banchina Tagliamento con i suoi 1.800 passeggeri e non ripartirà finché non saranno ultimati gli accertamenti tecnici.

Ma in città impazzano le polemiche. È la prova provata che gli incidenti possono capitare tuona Tommaso Cacciari, leader del Comitato No Navi piloti e rimorchiatori hanno la mia stima e fiducia, ma quanto accaduto mostra che il rischio cè. Questa era una nave piccola e tre rimorchiatori hanno fatto fatica, fosse stata più grande cosa sarebbe successo?. La Marella Discovery 2 con i suoi undici piani è lunga 264 metri, ha un tonnellaggio lordo di 69mila tonnellate ed è stata costruita nel 1995. Dunque è vecchia, con 23 anni di mare sulle spalle. Ieri alle 8 è entrata in Porto e alle 18 è ripartita ma di lì a poco sono iniziati i problemi. Non cè stato rischio premette Goffredo Bon, comandante della Capitaneria di Porto il motore fumava e non funzionava bene, siamo intervenuti a gestire la situazione e prima delle 19.30 tutto era risolto. Il primo luglio entra in vigore la nuova ordinanza che regola, con un algoritmo, i passaggi delle navi in centro storico: Se confermate le deficienze, questa nave potrebbe essere esclusa dallingresso in Porto, spiega Bon. Ora partiranno gli accertamenti del caso e, garantiscono Autorità Portuale e Capitaneria, la crociera non partirà finché non sarà a posto. In caso di inadempimenti da parte di Marella Cruises, potrebbe essere inserita nella black list e non potrà più entrare in città.

Lo sfiorato incidente riaccende le polemiche e anche le sollecitazioni verso Roma sul trasloco delle crociere nel canale Vittorio Emanuele e a Marghera. Dal nuovo governo ci attendiamo quanto prima un segnale positivo dice Pino Musolino, presidente dellAutorità Portuale . Laccaduto fa però emergere con forza leccellenza nella gestione della sicurezza della navigazione. Ieri, tra i tanti che hanno assistito allincidente lungo le Zattere cera anche il consigliere fucsia Maurizio Crovato: È la prima volta che vedo unavaria: soffiava lo scirocco e il vento spingeva la prua verso le Zattera, non ho mai assistito a una scena simile. Oltre ai tre rimorchiatori, a bordo cera un pilota della Corporazione veneziana, un esperto cioè di navigazione in laguna. Queste navi sono fatte per stare in mare, non in città protesta Cacciari lepisodio dà ancora più forza alla manifestazione del 10 giugno. Commenta la professoressa di Iuav Andreina Zitelli: Lavaria della Marella dimostra il pericolo, bisogna prendere decisioni senza indugi. Cosa si aspetta? Un incidente più grave? .




news

23-09-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 23 SETTEMBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news