LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Arcore, la seconda vita di Villa Borromeo dAdda. La Dama della Brianza
Riccardo Rosa, Rosella Redaelli
Corriere della Sera - Milano 19/5/2018

La dimora riapre dopo il restauro. Già esaurite le visite guidate

Monza. I lampadari di cristallo nel salone dingresso sono ancora avvolti nella carta, restaurati e puliti, pronti per essere svelati e accesi di nuovo venerdì prossimo per la serata di gala che inaugurerà la seconda vita di Villa Borromeo dAdda ad Arcore. La volta affrescata del soffitto ha ritrovato lazzurro del cielo dopo quarantanni di degrado e abbandono (la villa è di proprietà comunale dal 1980 ed è stata pesantemente danneggiata dalla nevicata del 1985), allo stesso modo sono tornati splendidi gli stucchi, gli infissi in noce, i camini di marmo, i pavimenti in legno di quella che è sempre stata riconosciuta come la più sontuosa villa di delizie della Brianza dove erano spesso ospiti i sovrani Umberto e Margherita.

Dopo linaugurazione istituzionale (a cui è stato invitato anche Silvio Berlusconi, illustre vicino di casa) sabato 26 e domenica 27 maggio la villa, realizzata dallabate Ferdinando DAdda alla metà del Settecento e riammodernata nel 1845 dallarchitetto Emilio Alemagna, riaprirà al pubblico con un concerto nel parco, un spettacolo di luci sulla facciata e visite guidate nel weekend organizzate dal Fai, con replica nel fine settimana del 2 e 3 giugno. I mille posti disponibili sono andati esauriti nel giro di poche ore. I visitatori potranno ammirare la sala delle colonne, il giardino dinverno, la sala dei musicanti, la biblioteca che conserva gli arredi originali e la bellissima sala da pranzo con le tappezzerie depoca. È qui che si conserva il motto della casata Con limpidezza che è stato ripreso in tutta la cartellonistica predisposta dal Comune. Proprio in queste sale ricorda Roberto Parolini, architetto del Comune di Arcore che ha seguito passo dopo passo i 540 giorni di cantiere sono stati girati sulla fine degli anni Settanta una decina di film tra cui E la vita continua con Virna Lisi e Domani si balla! del 1982 con Maurizio Nichetti e Mariangela Melato. Villa Borromeo è la nostra Grande Dama che ritorna bellissima dice il sindaco Pd Rosalba Colombo, da sette anni alla guida del Comune . Da arcorese non potevo più sopportare la vista di una villa così bella in totale degrado. Bisognava intervenire.

Lo strumento che ha permesso al Comune di far fronte ad un impegno da 9 milioni di euro è stato un leasing in costruendo, un metodo innovativo per la prima volta applicato ad un monumento storico. In pratica spiega il sindaco un istituto di credito anticipa il denaro necessario, noi paghiamo la società che ha effettuato il restauro e che provvederà anche alla manutenzione per ventanni. Abbiamo una rata di mutuo da 398 mila euro, ma la proprietà resta pubblica. Ad occuparsi dei restauri è stata Italiana Costruzioni, la stessa società presieduta da Attilio Navarra che ha effettuato il recupero di Villa Reale a Monza: Villa Borromeo è una bomboniera di grande gusto spiega visto lo stato di abbandono in cui si trovava il restauro è stato una vera sfida, così come cè stato un bel gioco di squadra tra pubblico e privato che mi auguro prosegua con la nascita di una rete tra le ville di delizia della Brianza che può rappresentare un volano per leconomia.

Cè già un piano del Comune per utilizzare gli spazi e mettere a rendita la villa: esposizioni nei locali a volta del piano interrato dove è appena stata riposizionata la cucina in ghisa originale e dove a metà giugno apre la prima mostra sulle figure femminili nella pittura dellOttocento, poi matrimoni ed eventi nelle sale del piano nobile. Il piano superiore e il belvedere che non conservano locali di particolare pregio saranno affittati ad enti ed associazioni e ci sono già trattative per farne la sede del Parco Valle Lambro, del Centro di Studio e recupero dei giardini storici della provincia e una accademia di musica lirica.



news

07-12-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 7 dicembre 2018

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

Archivio news