LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Brescia. La polveriera riconquistata
Italia Brontesi
Corriere della Sera - Brescia 27/5/2018

Riaperto al pubblico il vecchio sito militare di Mompiano
Ecco un nuovo polmone verde

Dopo il parco delle cave un altro spazio verde importante di Brescia viene restituito alla città: è lex polveriera della valle di Mompiano, un vecchio sito militare (era appunto un luogo dove veniva custodito il munizionamento dellesercito, unampia area recintata e dotata di torrette di guardia e di casematte), che dopo un lavoro di sistemazione ha potuto riaprire i cancelli con il libero accesso dei cittadini. È un giornata storica ha spiegato lassessore allambiente Gianluigi Fondra, che da ragazzo di Mompiano ha lavorato anni per arrivare a questo risultato: qui non si poteva entrare e le casematte erano diventate rifugio per animali e luoghi degradati. Ventitré associazioni di Mompiano hanno provveduto alla demolizione di quelli più deteriorate e così dei 19 fabbricati militari oggi ne sono rimasti 17. Le sfide non ci spaventano ha ribadito Fondra - la città deve essere circondata da grandi aree di mitigazione e di tutela dellambiente e lapertura dellex polveriera è un simbolo, in città ci sono 107 parchi, adesso sono 108 e sarà un parco a disposizione dei cittadini.

Lassessore allambiente, arrivato al termine della sua avventura amministrativa non essendo ricandidato in alcuna lista in corsa per le amministrative, ha incassato i ringraziamenti del sindaco Emilio Del Bono con cui ha passeggiato nel verde dellex polveriera. Gigi ha spiegato il sindaco si è preso sulle spalle un assessorato molto importante, quello alla rigenerazione dellambiente e ha fatto cose in controtendenza, partecipando attivamente al piano di governo del territorio che prevede il 70% in meno di consumo di suolo agricolo. E lAnci, lassociazione che raccoglie i comuni italiani ha aggiunto il sindaco si è costituita con noi in giudizio per difendere lo strumento di programmazione perché ha capito limportanza della pianificazione urbanistica per il risanamento ambientale. Si può anche rigenerare lambiente ma non è necessario consumare suolo, perché altrimenti per le nuove generazioni non ci sarà più.

Il sindaco ha ricordato lattenzione e il lavoro che la sua giunta ha avuto per il verde, finalmente nel parco del Mella si farà il depuratore, la progettazione esecutiva sarà approvata tra poco e la fruizione dei parchi vuol dire renderli vivibili, è un patrimonio che consegniamo ai cittadini e insieme costruiremo le modalità per usufruire della bellezza del verde, ha spiegato, mentre molti degli intervenuti iniziavano con laiuto di una guida una passeggiata allinterno della struttura completamente bonificata e messa in sicurezza con un lungo lavoro di risanamento.



news

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

25-03-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 marzo 2019

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

Archivio news