LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Bologna. Ecco la soprintendente. Veleni e polemiche precedono il suo arrivo
Mauro Giordano
Corriere di Bologna 29/5/2018

Ambrosini è dirigente a Forlì. La Lega: nomina scontata

Il nome cè già, accompagnato come spesso accade da polemiche e veleni che riguardano le nomine ai vertici delle istituzioni pubbliche. A meno di clamorose sorprese Cristina Ambrosini sarà il nuovo Soprintendente alle Belle Arti per la città metropolitana di Bologna e le province di Ferrara, Modena e Reggio Emilia.

Lufficialità dovrebbe arrivare a giorni, ma le indiscrezioni indicano la dirigente del Comune di Forlì come successore di Luigi Malnati, andato in pensione a fine marzo. Una scelta, quella del Ministero dei Beni culturali, che però non sorprende il consigliere regionale della Lega, Massimiliano Pompignoli, che assicura di aver preparato settimane fa una busta sigillata con il nome della persona assegnata alla Soprintendenza: lasciando così intendere che liter aveva un esito scontato.

Ambrosini, bergamasca, dal 2012 lavora in Romagna come project manager del progetto Città della cultura e come dirigente del servizio politiche culturali, giovanili e sportive di Forlì: lincarico conferito dal sindaco Roberto Balzani, oggi presidente dellIbc, aveva scatenato i duri attacchi proprio di Pompignoli, allepoca consigliere comunale della cittadina romagnola. Anche nel 2012 Pompignoli e la collega di partito Paola Casara avevano preparato una busta con il vincitore del bando, indicando la Ambrosini e riuscendo a indovinare. Aspetto di vedere la nomina ufficiale alla Soprintendenza, successivamente valuterò quali azioni intraprendere dice Pompignoli, che di professione fa lavvocato. Alla nomina della Ambrosini si arriverebbe dopo che Corrado Azzolini, lunico dirigente interno del Mibact a fare richiesta per la sede di Bologna, è stato assegnato a Venezia, la sua seconda scelta, che si è però liberata due settimane prima della poltrona sotto le Due Torri. A quel punto, non essendoci personale del Ministero al quale affidare lincarico, si è deciso di utilizzare un articolo della normativa che permette di dare incarichi individuali ad esperti di provata competenza: una serie di tempistiche e modalità sulle quali la Lega potrebbe chiedere chiarimenti.

Nel curriculum la dirigente può vantare anche dieci anni alla Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici della Lombardia e altre esperienze maturate in Piemonte. Il suo arrivo è molto atteso, soprattutto alla luce delle recenti polemiche tra il Comune e gli uffici di via IV Novembre in merito agli eventi estivi organizzati da Palazzo dAccursio.

Alla fine per il concerto de Lo Stato Sociale in piazza Maggiore e i container del Guasto Village in zona universitaria è stato trovato un accordo, ma la reggenza romana della Soprintendenza con la delega temporanea allarchitetto Andrea Capelli non avevano sicuramente facilitato il dialogo tra i due enti: in attesa del nuovo Soprintendente aveva vinto la strategia più prudente.



news

22-06-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 22 giugno 2018

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

Archivio news