LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia, show no global anti-tornelli
Gloria Bertasi
Corriere del Veneto 3/6/2018

Centri sociali, protesta contro la città-luna park. E il sindaco Brugnaro attacca la Rai

VENEZIA. Striscioni con la scritta Veniceland e tanti, tantissimi biglietti daccesso (finti) alla città, di colore fucsia come la lista civica del sindaco Luigi Brugnaro. I tornelli sono tornati a Venezia e con loro anche la protesta dei centri sociali veneziani contro la città-luna park. Il blitz ha avuto molta visibilità, anche mediatica, al punto che Brugnaro ha polemizzato con la Rai, che aveva intervistato il leader no global Tommaso Cacciari.

VENEZIA. Nessun assalto dei turisti a Venezia, turisti e veneziani hanno preferito le spiagge ai monumenti e i tornelli sono sempre rimasti aperti a parte quando i No global li hanno chiusi inscenando lennesima protesta contro la misura adottata da Ca Farsetti. Ma il vero assalto è stato quello ai vaporetti, soprattutto le linee per il Lido (quando, alle 17, il cielo si è rannuvolato, è scattato il fuggi fuggi verso Santa Maria Elisabetta, con la ressa al terminal come in piena estate). Comunque sia tra le 14 e le 16 lautorimessa comunale ha registrato il sold out ma al garage San Marco cera posto, al Tronchetto 800 parcheggi liberi e i vigili non hanno dovuto chiudere il ponte della Libertà. Molte le corse bis messe in campo da Actv: 63 nellautomobilistico, nelle linee più usate per arrivare in piazzale Roma (T2, 4L e 2) e 68 nella navigazione (2, 6, 12 e tra Chioggia e Pellestrina). Ieri, tutti i dipendenti dellazienda erano al lavoro ed è previsto che per lintera estate, in vista di giornate critiche sul fronte arrivi e presenze, il numero dei lavoratori in servizio sia sempre ai massimi livelli. Il piano di Actv è semplice: rinforzare con tutti i mezzi disponibili le linee più usate da veneziani e turisti. È stato così ad aprile, quando i bis in centro storico sono stati 1.220 (nel 2017 erano stati 700, 400 nel 2016) e questi numeri rimarranno fino allautunno. Si tratta di una media di 40 corse aggiuntive al giorno che aumenta anche il traffico in Canal Grande: le rivelazioni infatti segnalano che passa un vaporetto al minuto sotto il ponte degli Scalzi. È uno sforzo gigantesco spiega Giovanni Seno, direttore generale di Avm/Actv grazie ai cantieri, comandanti, piloti e marinai che danno il massimo, più di così non si può fare.

Ieri, non è stato necessario chiudere i varchi al ponte della Costituzione e allimbocco di Lista di Spagna ma non sono mancate le proteste. Poco dopo le 11, i centri sociali hanno inscenato un blitz, con pettorine catarifrangenti, striscioni dalla scritta Veniceland e finti biglietti dingresso alla città di colore fucsia (lo stesso della civica del sindaco) bloccato i tornelli di Lista di Spagna. Se la città è un luna park, mettiamo ticket di ingresso e orari di apertura e di chiusura in linea con le idee del sindaco che promuove politiche a sfavore di residenti e comitati, ha detto il portavoce Tommaso Cacciari. È il secondo blitz contro i varchi, il primo era stato il 29 aprile quando i centri sociali hanno spostato i tornelli di piazzale Roma. Come un mese fa, liniziativa ha avuto larga eco, spazientendo il sindaco Luigi Brugnaro e il consigliere fucsia Maurizio Crovato. Tommaso Cacciari intervistato in apertura del tg del Veneto: I tornelli sono il male di Venezia, il centro sociale Morion una risorsa, con linformazione a Venezia siamo messi proprio bene, ha scritto su Twitter il sindaco. Il commento di Crovato: Vorrei capire perché ogni volta che si parla di turismo, la Rai intervista Cacciari, manco fosse il poltronista di suo zio (Massimo, lex sindaco, ndr ). Non sono però solo i centri sociali a criticare il piano di gestione dei flussi, anche il Pd lo boccia: Brugnaro non ha mantenuto nessuna promessa fatta ai cittadini dice il segretario comunale Giorgio Dodi i cambi duso galoppano, i plateatici dilagano, il traffico è fuori controllo e i lancioni aumentano.

Ieri, giorno da bollino nero, 19 granturismo hanno ormeggiato a Fondamenta Nove, la metà rispetto al primo maggio. Tra tante voci di condanna, cè chi invece guarda con interesse alla sperimentazione di varchi e bollini. Sono un tentativo di gestione di flussi turistici fuori controllo, dice Toto Bergamo Rossi (Venetian heritage). Aggiunge Franca Coin (Venice Foundation): I veneziani allinizio dicono no a tutto, i tornelli sono un tentativo di controllare il turismo, sono un inizio.



news

12-10-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 12 OTTOBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news