LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

L'Aquila. Convegno Usra su ricostruzione, Carbonara: "Caso L'Aquila fa scuola, buoni risultati ma troppa burocrazia
http://news-town.it/cronaca/20694-convegno-usra-su-ricostruzione,-carbonara-caso-l-aquila-fa-scuola,

"Il caso L'Aquila fa scuola, è una città grande e quindi i problemi sono complessi. Il confronto con il Friuli è di grande interesse perché si vede che oggi si sta lavorando ugualmente con buoni risultati ma con una normativa enormemente più pesante e burocratica di quegli anni, di conseguenza tutto è molto più difficile".

Lo ha detto il professor Giovanni Carbonara, storico dell'architettura e teorico del restauro, considerato il capofila della cosiddetta Scuola romana del restauro architettonico, nel corso del convegno organizzato dall'Ufficio speciale per la ricostruzione dell'aquila (Usra) sul tema "Il restauro architettonico tra storia e progetto", che si è svolto ieri pomeriggio all'Aquila.

Il professor Carbonara ha tenuto una lectio magistralis nella quale tra le altre cose ha messo a confronto il terremoto dell'Aquila del 6 aprile 2009 con quello che trentatré anni prima ebbe come epicentro Gemona (Udine).

"L'impressione che ho", ha aggiunto, "è che rimboccandosi le maniche si riesce a lavorare, a mio avviso dopo nove anni la ricostruzione dei monumenti è andata benissimo, il caso di Collemaggio è significativo, per quanto riguarda il tessuto di città il tema è più difficile ma devo dire che, da esterno, ogni volta che torno vedo la città sempre più viva. Quindi non ho preoccupazioni, penso che il centro storico tornerà ad essere vitale com'era prima".

La lectio di Carbonara ha preceduto un dibattito durante il quale hanno preso la parola, tra gli altri, la soprintendente per L'Aquila e il cratere sismico, Alessandra Vittorini, il responsabile del patrimonio architettonico della Soprintendenza, Antonio Di Stefano, e diversi professionisti impegnati nella ricostruzione e nel restauro.

"Nove anni non sono passati inutilmente perché si sono stratificate e sedimentate esperienze, routine organizzative, abbiamo avuto modo di sperimentare gli approcci e a selezionare quelli che sono i migliori", ha fatto osservare Giovanni Francesco Lucarelli, dirigente Usra e coordinatore della Commissione pareri dello stesso ufficio, l'organismo istituito dalla legge Barca che, insieme a Soprintendenza e Comune, è chiamato a valutare la qualità architettonica ed estetica dei progetti proposti.

"L'Usra è impegnato anche in un'attività di autoanalisi sull'efficienza e l'efficacia di processi che ricadono sotto la nostra responsabilità, in un continuo affinamento dei procedimenti che adottiamo per il disbrigo delle pratiche", ha aggiunto Lucarelli.

"Pur trattandosi di uffici che hanno degli elementi differenzianti, il titolare dell'Usra che ha ora l'interim anche sull'Ufficio speciale per la ricostruzione dei comuni del cratere (Usrc) immagino si dovrà impegnare per cercare di razionalizzare il più possibile le procedure, per la più efficiente lavorazione delle istruttorie. È un'occasione, per l'Ufficio dell'Aquila, per mettere a disposizione quanto abbiamo raggiunto favorendo il trasferimento di conoscenze e saperi tecnici che nel nostro ufficio sono ormai ben strutturati", ha detto ancora Lucarelli.

"È l'inizio di una serie di incontri che organizzeremo con personalità importanti a livello nazionale, che tra l'altro hanno esperienza anche in altri eventi sismici, che sono finalizzati a valutare la qualità della ricostruzione e a migliorarla", ha chiarito infine Raniero Fabrizi, responsabile Usra e ad interim dell'Usrc.



news

12-10-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 12 OTTOBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news