LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Rigenerazione urbana chiave per rinascere
Giuseppe Pullara
Corriere della Sera - Roma 12/6/2018

Era un edificio abbandonato da tempo, da un mese è sede della Fondazione Cerasi che mostra al pubblico, in via Merulana, una magnifica collezione di arte contemporanea. Questa è la rigenerazione urbana. Si tratta di un esempio in scala minore, perché la vera rigenerazione di una città riguarda la rinascita di aree più ampie, di interi quartieri. La Regione Lazio lanno scorso ha varato una legge che promuove le attività in questo senso. Ieri i costruttori romani (Acer) hanno voluto riunire attorno a un tavolo, proprio nelledificio dedicato alla cultura, i soggetti attuatori del possibile processo rigenerativo della Capitale.
Il business è in calo e li spinge a cercare nuove prospettive di guadagno, passando anche per la rigenerazione. Sembra paradossale, ma sono loro a chiedere più iniziative da parte del settore pubblico: un maggiore coordinamento tra Regione (cs) e Comune (M5S), una consistente visione di città al Campidoglio, idee chiare alla Sovrintendenza archeologica statale. Dicono Pubblico è bello pensando che nuovi cantieri rigeneranti siano una via duscita dalla crisi.

Il confronto tra gli assessori comunale Luca Montuori e regionale Massimiliano Valeriani ha come risultato un riavvicinamento delle rispettive posizioni che finora hanno frenato la legge sulla rigenerazione urbana. Se il sovrintendente Francesco Prosperetti chiarisce di voler favorire interventi strategici, di infrastrutture urbanistiche, piuttosto che impantanarsi in casi di singole palazzine da rivalorizzare, il capo dei costruttori, Nicolò Rebecchini, invoca una maggiore presenza della parte pubblica che dia una prospettiva decennale alla città: solo così, applicando la legge regionale con lappoggio concreto del Comune, lattività edilizia potrà contare su un filone di sviluppo strategico.

I quattro moschettieri della rigenerazione romana manifestano lintenzione di collaborare, di mettere da parte ideologismi e incomprensioni: sembrano quasi evocare il fatidico Uno per tutti e tutti per uno. La presentazione del Piano per la rigenerazione dellarea ex Bastogi, a Torrevecchia, è scivolata via: è di difficile attuazione, molti degli attuali abitanti sono okkupanti e le nuove case non potrebbero ospitarli.

Il guru dei costruttori romani, lottuagenario Carlo Odorisio, con la sua esperienza così ha commentato lincontro: Qualcosa si muove. Ma il Comune deve fare la sua parte.




news

16-07-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 luglio 2019

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

Archivio news