LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma. Palazzo Silvestri Rivaldi, la villa abbandonata con vista Fori Imperiali (e Metro C)
Italia Nostra
Fatto Quotodiano, 15/06/2018

Se alzate gli occhi e guardate dai Fori Imperiali verso la collina della Velia, vedrete un palazzo imponente, sbrecciato, smozzicato e sgretolato nel suo astratto isolamento: è Palazzo Silvestri Rivaldi, di proprietà dellIpab (Istituzione Pubblica di Assistenze e Beneficenza) Santa Maria in Aquiro, destinato a suo tempo a residenza di lusso per prelati di alto rango.
La reazione degli intellettuali, in primis Antonio Cederna, Presidente di Italia Nostra Roma, riuscì a difendere il palazzo cinquecentesco dagli appetiti dellente, senza però spuntarla sulla sua futura destinazione. Il Palazzo venne abbandonato, orbita vuota depredata dai vandali delle preziose cornici in marmo delle porte, le mostre dei caminetti, le finestre e tutto ciò che era possibile rubare, fino a diventare un simulacro decadente di se stesso.

Palazzo Silvestri Rivaldi appartiene fisiologicamente al Parco dei Fori Imperiali, tantè vero che in un felice periodo, lAmministrazione Rutelli in collaborazione con il Presidente della Regione Lazio, Piero Badaloni, cercarono di dividersi equamente la destinazione duso del palazzo, naturalmente con vocazione rigorosamente museale. Allora si parlò dellesposizione degli oggetti dellAntiquarium comunale a tuttoggi buttati in casse al Celio che stanno andando in malora, diceva Antonio Cederna. Eccellente iniziativa, tanto è vero che una notevole somma di danaro in vecchie lire rimase in bilancio per parecchi anni senza, però, che il museo vedesse la luce, finché i fondi furono stornati su altri capitoli di spesa.

Il Centro storico fu da allora letteralmente passato al tritacarne con lapertura dei cantieri di Metro C e con il conseguente appannamento dei progetto Fori, il grande sogno di Antonio Cederna. Oggi, Palazzo Silvestri Rivaldi sorveglia, dallalto del suo splendido degradato isolamento, i cantieri dei Metro C.

Italia Nostra Roma ha visto transitare sotto i propri occhi tanti progetti nati e mai vissuti per la valorizzazione dei Fori e dellArea Archeologica Centrale attraverso le compensazioni per il disastro annunciato della Metro C. Nulla di nulla. Un dettaglio illuminate, i cantieri di Metro C avrebbero dovuto occupare anche il giardino archeologico di Palazzo Silvestri Rivaldi, ipotesi demenziale rientrata solo dopo le proteste di Italia Nostra Roma.

Certo, il boccone è ghiotto: se Palazzo Silvestri Rivaldi, per clamorosa mancanza di cultura, fosse messo in vendita, imprenditori arabi, cinesi, russi si butterebbero a testa bassa nellimpresa, magari ipotizzando un bellalbergone con vista sui Fori imperiali, tanto per dirne una. Italia Nostra però ritiene che il palazzo appartenga naturalmente ai Fori Imperiali: destinato ad Antiquarium comunale o museo interattivo dei recuperi archeologici del Fori Imperiali, poco importa.

Un paio danni orsono, lAgenzia del Demanio fece una consultazione pubblica (dal 1 marzo al 31 maggio 2017) rivolta a cittadini e imprenditori per indagare sulla destinazione duso prevalente del bene: per il 67% degli intervistati ritennero che il palazzo dovesse mantenere, fra le varie funzioni, quella museale. Al MiBact (Ministero Beni Attività Culturali Turismo), in questo momento, va invece per la maggiore lidea di farne una scuola di alta specializzazione, sotto le diretta dipendenza dello stesso Ministero. Noi suggeriamo invece di ospitare la scuola nel villino di pertinenza del Palazzo e di mantenere in piedi lipotesi museale.

Infine, Palazzo Silvestri Rivaldi è patrimonio pubblico non alienabile e non utilizzabile se non per la sua vocazione naturale, legato strettamente al grande sogno di Antonio Cederna: il Parco Archeologico dei Fori Imperiali da Piazza Venezia allAppia Antica.



news

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

20-07-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 20 luglio 2018

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news