LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Bonisoli. Direttori stranieri? Io li voglio bravi Le Soprintendenze non si chiudono
Paolo Conti
Corriere della Sera 16/6/2018

Bonisoli, ministro dei Beni culturali: pene dure per i reati contro il nostro patrimonio

Alberto Bonisoli, lei ha lavorato a lungo allestero. Con questa ottica, che definizione propone di Bene culturale?

È un concetto in costante trasformazione. Il Patrimonio storico-artistico ormai non si può non collegare alla moda, al costume, allarchitettura, al design, ovviamente allarte contemporanea. Terreni sui quali mi voglio concentrare.

Si definisce conservatore o progressista?

Per radice sono un conservatore, ma sono un evolutore: porto avanti le mie idee con tenacia ma senza fratture. So ascoltare gli interlocutori. Metodo non sempre adottato in questo ministero.

Riforma Franceschini e direttori stranieri nei musei italiani. Favorevole o contrario?

A me piace pensare che un direttore debba essere bravo. Per struttura mentale, vorrei attenzione per gli italiani. Ma ragionare in base al passaporto mi sembra desueto, così come trovo provinciale che la scelta di uno straniero, solo perché straniero, sia segnale certo di modernità. Se un direttore bravo non è italiano, perché no? Ma no alla nomina solo perché straniero.

I due partiti di governo sono distanti: la Lega vorrebbe abolire le Soprintendenze, delegando tutto alle Regioni. Il M5S, al quale lei appartiene, è per un rafforzamento della tutela e del potere delle Soprintendenze. Come si fa?

Abbiamo la fortuna di basare lattività di governo su un contratto, metodo rivoluzionario e rispettoso dellelettorato. Nel contratto non cè labolizione delle Soprintendenze, cè il rafforzamento della tutela e della valorizzazione. Ma penso che occorrerà analizzare bene quale sia oggi il lavoro delle Soprintendenze....

Per riformarle, magari?

Voglio capire se è vero che oggi, poiché le risorse umane sono diminuite, i Soprintendenti davvero sono messi nelle condizioni di tralasciare la tutela perché, magari, non hanno lauto per raggiungere i siti archeologici. Li convocherò per capire: se davvero è così, meglio qualche viaggio allestero in meno del ministro e qualche auto in più per le Soprintendenze.

Si abolirà la Soprintendenza unica per tornare alla divisione di competenze?

Tornare indietro e basta non è mai la soluzione giusta. Parlavo di ascolto: occorre capire, poi decidere.

Cosa intende per valorizzazione?

Bisogna ragionare sul tipo di valore che può generare un bene culturale. Ciò che conta di più è la crescita dei valori nella società, soprattutto nelle nuove generazioni. Possediamo uno scrigno di ricchezze che va aperto a tutti ma occorrono risorse umane, economiche e una diversa progettualità, tenendo anche conto dellimportanza dei supporti digitali e multimediali. Poi cè una dimensione economica che non va trascurata. Mi chiedo sempre cosa sarebbe di Pompei senza gli scavi che creano lavoro e ricchezza ma anche la possibilità di capire come vivevano gli antichi romani.

Il suo predecessore, Dario Franceschini, ha ottenuto molte più risorse che in passato. Qual è il suo giudizio?

Indubbiamente un fatto positivo. Ma in alcuni casi era meglio spendere diversamente i soldi. Penso alla 18 App, i 500 euro in buoni da far spendere ai diciottenni. Vale 200 milioni Meglio far venire la fame di cultura ai giovani, facendoli rinunciare a un paio di scarpe.

Roma, Venezia, Firenze: tre città che attirano troppo turismo, incluse le meganavi davanti a San Marco. Che ne pensa?

Le meganavi non mi piacciono: rispetto le competenze locali ma ricordo che il bene culturale non è replicabile, di piazza San Marco ce nè una sola. Siamo il Paese dei mille campanili: senza soluzioni dirigiste centralistiche, con unarmonizzazione sovraregionale si possono distribuire meglio i flussi turistici e culturali su tutto il territorio.

Sostegno dei privati al Patrimonio: favorevole o contrario?

Stupirò qualcuno, ma io sono per lorgoglio del pubblico. Perché la pubblica amministrazione non può gestire bene una caffetteria, una libreria? In alcuni settori, il pubblico italiano va meglio del privato. In quanto allArt Bonus e al mecenatismo, ben vengano: mi piacerebbe incentivare anche i contributi piccolissimi dei singoli cittadini.

Richiederà al Getty Museum lAtleta di Lisippo confiscato dai giudici?

Il lavoro del comando tutela patrimonio culturale dei carabinieri e della magistratura è stato straordinario. Auspico che anche in questo caso, come in passato, si possa arrivare con la diplomazia culturale a un accordo con il Getty Museum per riconoscere la proprietà italiana della statua e a prevederne il rientro in modi e termini reciprocamente vantaggiosi. Sto lavorando col ministro della Giustizia per un inasprimento delle pene per i reati contro il patrimonio culturale, annunciato ma mai realizzato.

In quanto al cinema?

Franceschini ha ottenuto risorse, ma vorrei riflettere su due aspetti. Primo: perché solo in Italia la stagione cinematografica è così corta e per quattro mesi non escono film? Secondo: lItalia è ben strutturata per reggere alla concorrenza delle serie tv internazionali, sempre più seguite dal pubblico? Anche qui: occorrerà ascoltare per capire.



news

09-11-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 09 NOVEMBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news