LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Mucha: Rivoli, la mia Metamorfosi
Ilaria Dotta
Corriere della Sera - Torino 17/6/2018

Lartista tedesco Mucha presenta la sua opera acquisita dal Castello
Ho voluto che fosse qui, ho rifiutato di venderla ad altri compratori

La direttrice Carolyn Christov-Bakargiev la definisce una didascalia in 3D. Unopera nata per mostrare la mostra, integrando e raccontando la storia di Mutterseelenallein (Solitudine), la grande installazione di Reinhard Mucha acquisita dal Castello di Rivoli con il sostegno della Fondazione Crt per larte nel 2008 ed esposta dallanno successivo al secondo piano del museo.

In queste ore, lartista tedesco è di nuovo in quelle sale, al lavoro per allestire Die Verwandlung, 2016 (Metamorfosi), donata da uno degli Amici benefattori del Castello di Rivoli, il collezionista Marco Rossi.

Mucha, quali sono i legami tra le due opere?

Metamorfosi è la chiave di volta di Mutterseelenallein. Non è un elemento scultoreo, ma un sottotitolo. Quando sarà ultimata sarà possibile capire immediatamente il lavoro nel suo insieme, poiché Metamorfosi racconta la storia di come lopera intera si sia trasformata dalla tappa al Museum für Moderne Kunst di Francoforte (prima era stata esposta alla Galleria Lia Rumma di Napoli nel 1989, ndr) fino alla sua versione di Rivoli. Non serviranno più parole per raccontare il significato dellopera, perché nei monitor sarà visibile lintero processo di creazione.

Possiamo definirlo un lavoro didattico?

Non è unopera didattica, è una spiegazione visiva, la traccia di quello che è stato e che è oggi. La distanza temporale tra le due parti che compongono listallazione è riconducibile al tempo di cui ho avuto bisogno per portare a compimento questa parte finale del lavoro.

Quando ha avuto lidea?

Lidea lavevo già ai tempi di Francoforte, però il tempo è trascorso rapidissimo e non ho potuto realizzarla prima. La vita era troppo complicata.

Il titolo si riferisce al tempo o è anche una citazione kafkiana?

È chiaro che Metamorfosi si riferisca a Kafka, si potrà vedere con chiarezza appena avrò finito di montarla. Cè persino una mosca nascosta dietro uno degli elementi a muro. Una mosca morta dentro lopera.

Qual è la relazione con Rivoli?

Nella versione finale di Metamorfosi ho pensato proprio a Rivoli, perché nel 1992, quando ho installato Mutterseelenallein a Francoforte, non avevo i materiali recuperati con cui lho costruita. Forse è stato il destino. Aveva bisogno di tempo per essere compiuta. Non ho aspettato così a lungo deliberatamente, è solo successo così. Dal momento in cui è stata installata a Rivoli, mi è stato chiaro che dovevo farlo. Listallazione ha molto più senso con la sua chiave di volta. Come saprà, lho data io stesso al museo, ho voluto che fosse custodita qui. Unaltra fondazione voleva comprarla, ma mi sono rifiutato. Metamorfosi è dedicata a Rivoli poiché è semplicemente il sottotitolo, la sub-opera dellinstallazione completa.



news

21-09-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 21 SETTEMBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news