LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Ferrara. Duomo di Ferrara, il Mibact frena il progetto
STEFANO LOLLI
https://www.ilrestodelcarlino.it/ferrara/cronaca/duomo-1.3993490

Restauro, ancora dubbi su chi gestirà lappalto del restauro. Tagliani chiede un incontro ufficiale


Chiederò formalmente un incontro istituzionale a Sabrina Magrini, segretario regionale del Ministero dei Beni Culturali, per definire, una volta per tutte, la vicenda relativa al progetto dei lavori di restauro del Duomo. Il sindaco Tiziano Tagliani rompe gli indugi, dopo che anche il Comune è stato informato, con una lettera del Mibact, dei dubbi espressi dallAvvocatura dello Stato in merito alla possibilità che sia la Diocesi la stazione appaltante del maxi intervento.

Unopera già finanziata, per oltre 7 milioni di euro, dallex ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, ma su cui da tempo si è aperto un contenzioso burocratico di competenze, che sta facendo dilatare a dismisura i tempi. Secondo lAvvocatura dello Stato, trattandosi di fondi nazionali, lappalto dovrebbe essere gestito da un ente pubblico spiega Tagliani , non ci sarebbe la possibilità di andare in deroga.

Sino a qualche mese fa, invece, lo stesso Mibact sembrava possibilista, in merito a una soluzione che avrebbe garantito una velocizzazione dei tempi. Al di là delle posizioni del Ministero e della Diocesi riprende Tagliani , la città non può attendere in modo indefinito che venga chiarita questa vicenda: cè bisogno di una soluzione ragionata, ragionevole e rapida.

Richiesta di una spiegazione, la Magrini ha per ora dribblato ogni dichiarazione: dal Segretariato regionale, a precisa richiesta, si afferma che la definizione dei ruolo in questo appalto verrà sbloccata a breve: speriamo di trovare una soluzione nei prossimi giorni, siamo moderatamente ottimisti.

Al moderato ottimismo riferito dal Mibact, fa da contraltare la perplessità (tuttaltro che moderata) di chi guarda il Duomo sempre più incerottato. Perché il Comune potrebbe essere pronto a intervenire come di fatto già fa per il recupero di San Paolo, anchesso di proprietà della Curia e finanziato dagli stanziamenti del Ducato Estense , per evitare che una gestione diretta del Mibact possa dilatare i tempi allinfinito, portando dagli attuali tre-quattro anni previsti a unera quasi mitologica.

Ieri, con una grande gru della Issa, sono stati effettuati sondaggi e controlli sulle murature dellAbside, nellarea del campanile. La scorsa settimana, come riportato dal Resto del Carlino, erano piovuti al suolo alcuni frammenti. Forse di marmo (dal campanile), forse di mattoni intonacati (in questo caso, staccati dalla zona che sovrasta la Madonnina a fianco della porta laterale). In attesa che venga accertata lesatta provenienza dei frammenti, larea resta sbarrata: la speranza tuttavia è di poter ripristinare nel più breve tempo possibile laccesso laterale, unico tra laltro accessibile senza troppi problemi ai disabili.



news

09-11-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 09 NOVEMBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news