LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Realmonte. Operai alla Scala dei Turchi, si crea la staccionata e si pensa alla passerella
http://www.agrigentonotizie.it/cronaca/realmonte-scala-dei-turchi-staccionata-si-pensa-passerella-22

ll sindaco: "La gente potrà andare a visitare la scogliera passando dal mare dove lacqua è bassa e arriva massimo fino al ginocchio"



Gli operai del Comune hanno cominciato a lavorare per la realizzazione di una staccionata in legno che delimita larea a maggior rischio crolli, si procederà poi con la sistemazione delle boe in acqua e verrà infine sistemata una pedana in legno nella parte più scivolosa: così verrà realizzato il nuovo percorso per raggiungere la scogliera di marna bianca: la Scala dei Turchi. Per la pedana in legno si attende però ancora il via libera della Soprintendenza dei beni culturali e ambientali.

"Questo è linizio dei lavori che porteranno a rendere accessibile la scogliera evitando di passare nella zona maggior rischio crolli - ha spiegato, secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia, il sindaco Lillo Zicari - . La gente potrà andare a visitare la Scala dei Turchi passando dal mare dove lacqua è bassa e arriva massimo fino al ginocchio. Un nuovo passaggio ben delimitato che pensiamo possa garantire condizioni di sicurezza. Intanto ha proseguito il primo cittadino - stiamo procedendo con la delimitazione dellarea oggetto dellordinanza sindacale in spiaggia e procederemo poi con la delimitazione dello specchio acqueo oggetto dellordinanza della Capitaneria di porto di Porto Empedocle. Oltre questa linea delimitata dalle boe la gente a mare potrà passare. Poi, alla fine del percorso, per rendere sicuro laccesso alla Scala dei Turchi, sarà posizionata una pedana in legno per cui aspettiamo ancora lautorizzazione della Soprintendenza dei beni culturali e ambientali di Agrigento che dovrebbe arrivare la prossima settimana. Così ha concluso Zicari - potremo garantire a visitatori e turisti, almeno nel periodo estivo, la piena fruizione dei luoghi della Scala dei Turchi".

Nel frattempo, sono in fase di conclusione i lavori, a cura degli operai dellEsa, per la realizzazione del nuovo percorso di collegamento e riqualificazione dei due belvedere che si affacciano sulla scogliera bianca: quello realizzato in collaborazione con il Fai nel luogo in cui è stato abbattuto un immobile abusivo e diventato il "simbolo" della lotta allabusivismo edilizio, e quello diventato famoso anche grazie alle scene della fiction del Giovane Montalbano su Rai 1. Ad illuminare le terrazze panoramiche 12 nuovi pali dellilluminazione pubblica alimentati da energia solare che si stanno montando in questi giorni nellambito del progetto Consume Less in Mediterranean Touristic Communities, che si pone lobiettivo di ridurre in maniera significativa gli sprechi a livello energetico, idrico e dei rifiuti a livello locale.



news

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

17-09-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 17 SETTEMBRE 2018

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news