LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia. Il primo Redentore da bollino rosso. Tornelli e transenne lungo le rive
Gloria Bertasi
Corriere del Veneto 6/7/2018

Cartelli Exit, agenti e vetro vietato. E per lesodo più controlli su alcol e droga

VENEZIA. Transenne a San Marco e lungo le rive, vie di fuga e sfollamento segnalate da grandi cartelli, steward per dare informazioni e un esercito di agenti. Tutto è pronto per il Redentore di sabato 14 luglio, il primo con i varchi a piazzale Roma e allinizio di Lista di Spagna. Per organizzare al meglio la notte famosissima, ieri si è riunito il Comitato per lordine e la sicurezza pubblica, che ha deciso di confermare il piano dellanno scorso con transenne lungo riva degli Schiavoni e dove veneziani e turisti si concentrano per assistere ai fuochi dartificio delle 23.30. Saranno create vie di uscita, ben segnalate da cartelli verdi con la scritta Exit. Ci saranno poi steward, vigili e volontari della protezione civile a garantire, insieme alle forze dellordine, che la festa si svolga senza rischi.

In particolare, Molo di San Marco, Riva degli Schiavoni e Zattere saranno transennate e laccesso alla piazza e alle fondamenta sarà gestito da varchi di sicurezza. Sarà tutto come un anno fa - commenta il comandante dei vigili Marco Agostini - limpianto ha funzionato bene e viene appunto confermato. Rispetto allanno scorso, cè tuttavia una novità: questa è la prima estate con i bollini ad indicare il rischio di ressa in città e per il weekend del Redentore lamministrazione ha stabilito il colore rosso: ci saranno cioè tantissime persone (di solito si superano le 100 mila per la notte dei fuochi dartificio) e per ciò saranno sistemati i tornelli, i totem informativi e il Comune potrà imporre deviazioni pedonali ai flussi, chiudendo gli accessi al ponte della Costituzione e a Lista di Spagna. Finora non è stato necessario chiuderli per il ponte dell1 maggio e per la Festa della Repubblica, è da vedere se sarà necessario farlo al Redentore.

In realtà la meta del pubblico è tuttaltra per la notte famosissima: tutti si dirigono verso Giudecca e Zattere, non lungo la Strada Nova, e solo per lo spettacolo pirotecnico si riempiono le rive. Ca Farsetti ha già predisposto il primo provvedimento per evitare pericoli: sabato 14 luglio nessun bar o ristorante può vendere alcolici, ma nemmeno acqua o bibite, in bottiglie di vetro da asporto e allaperto le bevande vanno servite nella plastica. A breve, arriveranno anche le ordinanze che vietano fuochi dartificio e bivacchi e che daranno ai vigili la possibilità di chiudere il ponte della Libertà quando i park di piazzale Roma saranno pieni. Saranno assicurati treni straordinari - dice la Prefettura - e ci sarà una cabina di regia su unimbarcazione per coordinare gli interventi.

Sempre ieri, il Cosp ha discusso anche di esodo estivo e della necessità di aumentare i controlli lungo le strade che collegano al litorale contro le stragi del sabato sera. Sul fronte dellesodo, le aziende che gestiscono le autostrade devono definire un piano dazione, con possibili deviazioni in caso di code lungo il Passante e la tangenziale e il blocco dei cantieri nei giorni da bollino nero per partenze e rientri. Per ridurre i pericoli e gli incidenti, anche i Comuni dovranno adottare piani per aumentare la vigilanza, specie contro labuso di alcol e droghe.




news

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

20-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 20 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news