LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Torino. Musei in frenata Nei primi 4 mesi perso il 7,8% dei visitatori
Miriam Massone
La Stampa, 13/07/2018

Aspettando leffetto Ronaldo, nei primi quattro mesi del 2018 i musei soffrono, incluso quello della Juventus: -12,8% di visitatori rispetto allo stesso periodo dellanno precedente. Non ci vuole uno statistico per intuire che in questo caso il segno meno è destinato a sparire in fretta, grazie allarrivo di CR7. Tutti gli altri, invece, confidano in vacanze e bel tempo. In generale, dopo un 2017 positivo (+1,7% per i musei dellarea metropolitana, addirittura +11% per quelli del Piemonte, cioè 6,64 milioni di ingressi), il 2018 parte in retromarcia. Cè stato un calo del 7,8% nel primo quadrimestre conferma Maria Giangrande dellOsservatorio culturale piemontese, che ieri ha celebrato i 20 anni di attività. E a rallentare, escluso il Borgo Medievale (da 48.510 ingressi del 2017 - tra gennaio e aprile - agli appena 9.082 di questanno) per le oggettive difficoltà legate al cambiamento della gestione, sono proprio i big, La Venaria, con i suoi 276.574 visitatori (cioè -7% rispetto allo stesso periodo del 2017, anno in cui però aveva registrato un boom del +18%), Museo del Cinema, scelto da 242.504 persone (-6,2%), e Museo Egizio (327.855 ingressi, cioè il 5,5 in meno). Un lieve aumento di pubblico invece - dice Giangreco - si è registrato proprio in quei musei che più avevano patito nel 2017, Gam, Palazzo Madama, MAO e Villa della Regina. Scatto d'orgoglio.

Le ragioni
Lo staff di Luca Dal Pozzolo, direttore dellOsservatorio, una spiegazione, anzi due, ce lha, semplici e pragmatiche: Dipende dal calendario e dal meteo. Impietosi entrambi, questanno. Lo dice anche lArpa: a gennaio sono caduti 153,4 millimetri di pioggia (il 157% in più rispetto alla media), l8 gennaio è stato il giorno più piovoso degli inverni degli ultimi 60 anni. E poi le vacanze: il 6 gennaio era un sabato, il 25 aprile un mercoledì, giorno non comodissimo per un ponte. Meglio il 1 maggio, di martedì, ma non rientra già più nella statistica del quadrimestre.

In calo anche il cinema
E il cinema (-12% di biglietti venduti) non se la passa meglio, ma risponde a logiche più nazionali: a trainare linverno piemontese comunque è stato il blockbuster Cinquanta sfumature di rosso, lunico ad aver superato, seppur di poco, il milione di euro di incassi. Graficamente il trend ha un impatto decisamente negativo: la colonna degli incassi dei primi quattro mesi del 2016 (complice il traino Checco Zalone) sale fino a raggiungere i 3,5 milioni, poi scende appena nel 2017 a 3,2 milioni, mentre nel 2018 precipita a 2,8.
Per il grande schermo (e non solo) ha inciso la concorrenza dellofferta digitale, la quantità di titoli messi a disposizione dai provider è immensa. Una rivoluzione che obbliga a ragionare con prospettive di lungo periodo, e anche uno dei tanti spunti da cui lOsservatorio è partito per costruire la sua ricerca Vite Digitali. Luca Dal Pozzolo mette in guardia: Non è la cultura che cambia, ma il mondo e la cultura dentro il mondo: concentrarsi sulle minime variazioni dei dati, sui cambiamenti delle percentuali annuali, non è sufficiente. Dietro le aride statistiche, ci sono ragioni da indagare: Dobbiamo cambiare prospettiva, capire quanto il digitale ha pervaso le nostre esistenze, impattando in modo capillare sui comportamenti, dando origine a nuovi tipi di socialità e a nuovi modi di consumare cultura.



news

20-08-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 20 agosto 2018

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

Archivio news