LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Lautolesionismo, la nuova arte della capitale
Edoardo Segantini
Corriere della Sera 22/7/2018

Alcuni sindaci del passato sono stati accusati dalle opposizioni di concentrare il proprio impegno sul centro storico trascurando le periferie. Era unaccusa solo in parte fondata e che, del resto, conteneva limplicita ammissione che del centro ci si stava occupando. Oggi quei sindaci sono rimpianti anche da chi ieri li criticava.

In tutte le città i centri sono importanti, ma tanto più per Roma, il cui cuore rappresenta unattrazione globale. Un tesoro dal valore inestimabile non solo secondo i criteri della cultura e della memoria ma anche in termini di economia e di turismo.

Queste cose vengono in mente ogni volta che lo sguardo si posa sul degrado del centro storico, uno degli scenari urbani più preziosi del mondo. Evitando gli elenchi, che intanto sono ben noti a tutti, facciamo un solo esempio tratto dalle pagine di cronaca di ieri: lo stato in cui versa la stazione della metro Spagna, un tempo sorgente di emozione e di sorpresa per chi usciva sulla magnifica piazza e oggi fonte di sbalordito sgomento alla vista dei pannelli del soffitto che cadono a pezzi.

La Capitale ha bisogno di risalire. Ma, per risalire, bisogna prima arrestarne la caduta. Dando alcuni segnali chiari e forti a tutti e in particolare a quei cittadini che si danno da fare. La stessa cronaca che porta alla luce i reperti desolanti del degrado mostra infatti anche lemergere di un ostinato, nuovo senso civico: i piccoli indizi dEuropa raccontati nei giorni scorsi da Fabrizio Paladini.

La buona volontà individuale e associativa però non può bastare. Per la Capitale deve mettersi in moto un processo di collaborazione istituzionale totalmente nuovo tra Comune, Regione e governo. A partire dallinsicurezza stradale, con il suo conto quotidiano di caduti, e dal degrado urbano.

Una collaborazione capace di mettere da parte le liti da condominio a favore del bene di tutti. Anzi: che prenda esempio proprio da quei condomini di Prati-Delle Vittorie che hanno deciso di comprare di tasca propria gli alberi in sostituzione di quelli schiantati al suolo.

Lalternativa, come ha scritto sul web un artista americano, è che Roma diventi famosa nel mondo non per le sue rovine di ieri ma per le sue rovine di oggi. Come una gigantesca installazione eretta nel nome di un nuovo genere darte: lautolesionismo urbano.



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news