LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze, l'operaio compra dal rigattiere il violino che vale una fortuna: ma è rubato e lo restituisce
Carmela Adinolfi
La Repubblica Firenze 10/7/2018

L'operaio compra al mercatino dell'antiquariato un violino e scopre che vale una fortuna. Ma è rubato. Giuseppe, 29 anni, dipendente di una ditta di Empoli è diventato protagonista - suo malgrado - del ritrovamento di un prezioso violino del 1790 attributo a Lorenzo Storioni, considerato uno dei maestri della liuteria cremonese del diciottesimo secolo.

Nel 2017 lo strumento musicale era stato acquistato presso una casa d'aste americana da un musicista milanese, al quale era stato poi rubato tra il 17 e il 18 dicembre scorsi mentre si trovava, per motivi personali, all'ospedale Careggi di Firenze. Di quel violino non si era saputo più nulla per mesi. Finché non è ricomparso su una bancarella di una fiera di Arezzo lo scorso maggio. Nella mani di Giuseppe, che ha acquistato il violino su un banchetto dei tanti rigattieri, il prezioso violino è rimasto meno di una settimana: giusto il tempo di farlo valutare da una nota liutaia di Firenze.

"Appena ho saputo che poteva essere rubato ho avvertito i carabinieri", racconta Giuseppe ancora un po' incredulo a distanza di qualche mese per quanto accaduto. "Giro spesso per mercati e fiere, compro di tutto, è un hobby che ho da sempre", spiega lui cresciuto tra mobili usati, chincaglieria e oggetti d'arredo. "Mi hanno insegnato che ogni cosa ha un valore, ma non avrei mai immaginato che quel violino valesse così tanto", dice con un po' di stupore Giuseppe. Lo strumento battuto all'asta nel 2017 ha toccato i 250mila dollari prima di scomparire. "Di certo più del mio stipendio", scherza Giuseppe, dipendente la cui busta paga si aggira tra i 1000 e i 1500 euro al mese.

Nelle scorse settimane la Procura di Firenze, dopo aver convalidato il sequestro, ha disposto che lo strumento venisse restituito al proprietario. La consegna è avvenuta oggi, martedì 10 luglio, nella sede del nucleo dei carabinieri tutela patrimonio culturale di Firenze.

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2018/07/10/news/violino-201419693/


news

17-10-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 17 OTTOBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news