LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

I mulini al museo raccontano la storia di Cerete Basso
Gisella Laterza
Corriere della Sera - Bergamo 25/7/2018

In un chicco di frumento cè una storia millenaria. A Cerete Basso viene inaugurato stasera alle 20.45 il Macer, Museo dei mulini, della macinazione e dei cereali. Si trova nellex chiesa di San Rocco, che la onlus La Sorgente ha fatto restaurare, ed è dedicato alla memoria di Roberto Giudici, uno degli ultimi mugnai, scomparso nel 2012, e Ilario Gabrieli, che negli anni ha approfondito le tradizioni legate ai mulini.

Allinterno del Macer si possono vedere oggetti per la semina e la raccolta dei cereali e riproduzioni di attrezzi per spiegarne levoluzione dal neolitico ai giorni nostri, con alcuni pezzi storici. Abbiamo una macina millenaria di Cerete, autentica racconta il presidente della onlus La Sorgente Ezio Seghezzi. Ce nè una più piccola, di circa 30 centimetri, proveniente dal Centro Italia e che richiama quelle antiche, di epoca romana, manuali. Però aggiunge il presidente è difficile datare con precisione perché le macine manuali sono state usate anche nel secolo scorso. Sotto il fascismo, cera lobbligo allammasso. Le famiglie dovevano dare una parte di prodotti agricoli allo Stato, che li ridistribuiva. Per darne meno, dunque, spesso si macinava in casa.

Nel museo si trovano inoltre dei pannelli, che erano stati curati da Ilario Gabrieli, dedicati ai cereali minori, dallorzo al panico. In unaltra sezione, alcuni documenti originali tracciano la storia di Cerete: cè un proclama del 1738 sui dazi sul macinato e un documento del 1835 che riguarda il divieto di costruire nuovi mulini sulle sponde del fiume. Si parla dei mulini nella nostra zona già in fonti del 1500, continua Seghezzi. Al Macer collaborerà lEcomuseo Val Borlezza, per visite guidate ed eventi.

Linaugurazione è il preludio alla Festa della Sorgente, che come ogni anno anima Cerete. Da venerdì a domenica, ogni sera, la festa inizierà alle 19 al Parco Brolo del Vescovo e al Parco dei Mulini, con uno spazio enogastronomico con prodotti del territorio. Dalle 20.30 alle 23.30 sarà possibile visitare il Macer. Alle 21, si apriranno al pubblico i due mulini ancora esistenti e inizierà la trebbiatura e la sgranatura. Sabato e domenica alle 18 si svolgerà un laboratorio per fare il pane come una volta. Le serate saranno accompagnate da musica dal vivo e spettacoli teatrali.



news

20-08-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 20 agosto 2018

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

Archivio news