LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Trento. Piazza Mostra, bocciato il progetto
Silvia Giatti
Corriere del Trentino 25/7/2018

Allappello di Italia Nostra aderiscono 54 intellettuali. Da Rella a Bossi Fedrigotti

TRENTO. Lappello di Italia Nostra per fermare liter dei progetti che dovrebbero riqualificare piazza Mostra e larea antistante il Castello del Buonconsiglio (Corriere del Trentino di domenica) incassa 54 sottoscrizioni di peso. Li ha resi noti ieri il presidente dellassociazione, Beppo Toffolon.

Professori, scrittori, giornalisti, artisti e critici darte che non vogliono, come sostiene Italia Nostra, cemento e ferro ai piedi del Castello.

Fra loro il filosofo e professore di estetica allUniversità Iuav di Venezia, Franco Rella. Con lui Fabrizio Rasera, storico ed ex presidente dellAccademia degli Agiati di Rovereto. Linea condivisa anche dallattuale presidente dellAccademia degli Agiati, Stefano Ferrari, storico dellarte e professore di arti visive. Non manca Mario Cossali, già vicesindaco di Rovereto. Cè Michelangelo Lupo, architetto e storico dellarte, allestitore di mostre e musei. Un altro storico: Marcello Bonazza, presidente della Società studi trentini.

Firmano anche due ex presidenti degli Ordini: per gli architetti cè Roberto Bortolotti, mentre per gli ingeneri cè Antonio Armani.

Fra gli artisti il regista Marco Bernardi, ex direttore del Teatro Stabile di Bolzano. Compaiono anche diversi nomi di giornalisti e scrittori. Al nome di Isabella Bossi Fedrigotti, si aggiunge quello di Luca Rigoni, giornalista di Mediaset. Senza dimenticare le sue orgini ha commentato il presidente di Italia Nostra ha postato la discussione anche sul suo profilo facebook. Cè poi la firma dellex direttore del Corriere del Trentino , Enrico Franco e quella di Franco de Battaglia. Si aggiunge lo studioso di scienze cognitive, Ugo Morelli e fa pesare la sua firma anche la direttrice del Museo diocesano, Domenica Primerano, architetta e docente di museografia.

Pochi i politici che hanno aderito alliniziativa. Ha prevalso il fatto che molti governano e per ragioni di opportunità non ci hanno seguito precisa Toffolon. Cè però la firma dellex assessora provinciale alla sanità, la consigliera Donata Borgonovo Re, oltre alla presidente del consiglio comunale, Lucia Coppola. Non si è tirato indietro lex presidente di Italia Nostra, Paolo Mayr e nemmeno lex vicesindaco di Trento, Marco Dalla Fior, un esperto di urbanistica del capoluogo.

Sui progetti Italia Nostra esprime tutte le sue perplessità. È incomprensibile spiega Toffolon come i primi quattro progetti selezionati riportino un cambiamento radicale dellarea secondo un piano che non è per nulla rispettoso del contesto storico del monumento. Mentre dal quarto in poi, in particolare il sesto, i progetti sono molto più rispettosi del monumento e sopratutto non stravolgono Piazza della Mostra:non la smembrano.

Toffolon poi tende la mano allamministrazione comunale dichiara: Non siamo ostili a quanto deciso e non vogliamo fare polemiche commenta al contrario: discutiamo e cerchiamo di trovare nuovi appigli che permettano delle modifiche dei piani che tengano maggiormente conto del contesto storico in cui si va a fare il restyling.

Lassessore Italo Gilmozzi intanto, fa sapere Toffolon, sembra essere aperto al dialogo.




news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news