LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze, La Nazionale: bene il ministro,ma la nostra emergenza è ora
Mauro Bonciani
Corriere Fiorentino 26/7/2018

Il direttore Bellingeri plaude ai concorsi di Bonisoli: Però manca già il 20% del personale...

La Biblioteca Nazionale non può attendere. Bene limpegno del neo-ministro ai Beni culturali Alberto Bonisoli ad assumere personale già nel 2019 e poi nel 2021, ma la grande biblioteca in riva allArno è già in emergenza per la carena di organico. E allorizzonte non si vedono assunzioni vicine. Nel 2020 avrò solo 10 funzionari bibliotecari contro una pianta organica di 42 con questa specializzazione e non potrò più garantire alcune funzioni, dice il direttore della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, Luca Bellingeri.

Sono lieto della rinnovata attenzione verso la nostra istituzione, dellappello degli intellettuali di tutto il mondo e dellimpegno del ministro Bonisoli con lintenzione di assumere 4.000 persone: ha ben presente il problema della carenza di organico al ministero dei beni culturali, un fatto che viene da lontano e che appunto non riguarda solo le biblioteche ma tutti i settori del ministero spiega Bellingeri Per quanto ci riguarda rispetto alla pianta organica del 2016, che era solo la fotografia dellesistente, non delle reali esigenze, ci mancano già 35 addetti, cioè il 20% del nostro organico; e nel 2018 andranno in pensione nove persone, cui se ne aggiungeranno altre lanno dopo. Risultato, nel 2020 avremo solo 10 funzionari bibliotecari e non potrò garantire alcuni servizi. Come detto il problema non è solo nostro: al ministero mancano 3.000 persone e nei prossimi due anni ne andranno in pensione altre 3.500.

E dalle 500 assunzioni del concorso dellex ministro Dario Franceschini, o dalle altre 400 che arriveranno, sono arrivati rinforzi? Abbiamo avuto 5 funzionari bibliotecari, giovani e motivati, ma neppure sufficienti per coprire i nove che andranno in pensione entro dicembre. E non potremo averne altri perché tali figure erano 25 sui 500 assunti e la loro graduatoria è stata già esaurita. Io ho riorganizzato la Biblioteca, fatto alcuni accorpamenti per fronteggiare lemergenza e riusciamo a far fronte alle nostre funzioni, ma sotto certi limiti non si può scendere. La situazione è chiara: Su 42 bibliotecari in organico ne ho oggi 26, che a dicembre saranno 22 per i pensionamenti; su 42 addetti alla vigilanza e distribuzione va meglio, ce ne sono 41; sulla portineria di 20 in organico ne abbiamo 13 sottolinea il direttore Nel frattempo continuiamo a portare avanti le nostre attività e grazie alle nuove risorse arrivate dal 2013 abbiamo anche migliorato la situazione: riaperto lemeroteca al Forte Belvedere, rifatto limpianto di condizionamento, riaperto la sala della musica e liniziativa sperimentale della raccolta e conservazione dai siti web culturali di documenti presenti solo in rete è diventata strutturale, come già facevamo con i testi digitali delle tesi o gli e-book.

Sulle critiche alla poca accoglienza della biblioteca, dei servizi non moderni, il direttore risponde: Noi non siamo una biblioteca pubblica, il prestito è solo uno dei servizi che eroghiamo, e dietro il desk cè molto altro lavoro. Come Biblioteca Nazionale dobbiamo garantire la conservazione, la tutela, la catalogazione, la disponibilità di ogni libro pubblicato, oltre al lavoro dei ricercatori che vengono da tutto il mondo. È ovvio che si può migliorare, ma i nostri compiti sono ben diversi e più complessi di quelli di una normale biblioteca pubblica. Nel futuro la Nazionale comunque crescerà: Con i 15 milioni avuti dal ministero faremo i lavori per adeguare la ex caserma di via Tripoli a emeroteca, per deposito e consultazione di riviste e giornali, spostando il servizio da Forte Belvedere e liberando spazi nella nostra sede centrale: entro lanno bandiremo la gara, i cantieri potranno partire nel 2019, per chiudersi a fine 2021.




news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news