LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Appia Antica. Fondi appena sufficienti ma noi non ci arrendiamo
M. R. S.
Corriere della Sera - Roma 30/7/2018

Paris, direttrice del Parco: per il 2018 dal Mibact solo 1,3 milioni

Cè unAppia Antica delle meraviglie, quella dei monumenti recuperati come Santa Maria Nova o Cecilia Metella, dei mosaici strappati allincuria dei privati come Capo di Bove, dellagro romano che diventa paesaggio storico tra reperti come il parco che unisce la villa dei Quintili a Santa Maria Nova. E cè ancora un Appia Antica terra di nessuno che combatte contro il degrado quotidiano e labbandono, che soffre per la mancanza di mezzi, come accade in quella porzione che parte da via di Fioranello e arriva fino a sotto i Castelli romani, dove limmondizia è lasciata per terra, il basolato a volte è divelto o dissestato, il verde non viene curato. E se ci si viene la sera si scopre che la tomba di Galieno (non ancora completamente restaurata) viene usata come luogo di incontri mercenari. O che non si riesce a mettere ancora in sicurezza il mausoleo di SantUrbano, acquisendone la completa proprietà.

La storia di SantUrbano è significativa del lavoro complesso che da decenni facciamo su questa strada - spiega la direttrice del Parco archeologico, Rita Paris -. Il monumento è allinterno di una proprietà privata, di fatto nessuno lha mai visto, nessuno di noi ha potuto mai lavorarci. Siamo riusciti a portare avanti una trattativa per la compravendita con i privati e abbiamo raggiunto il prezzo di 491mila euro vantaggioso per lamministrazione pubblica: saremmo a un passo dallacquisto. Ma bisogna aspettare che arrivino i fondi necessari che per ora sono fermi, quindi il monumento resta chiuso dietro un muro privato. Noi siamo fiduciosi - continua Paris -. Lacquisizione di questo monumento è un altro cancello che si apre, una nuova opportunità di conoscenza e di lavoro per molti.

Il parco ha tutte le competenze necessarie per essere autonomo, ma non ha le gambe per muoversi perché gli introiti dei monumenti arrivano a centomila euro lanno, a cui bisogna togliere il 20% per il Mibact e la percentuale per il concessionario che organizza mostre ed eventi e cura le pubblicazioni. La cifra stanziata dal ministero dei Beni culturali per questanno è di 1.300mila euro, appena sufficiente al mantenimento. È un museo a cielo aperto - sottolinea Paris -, molti siti sono gratuiti. Il nostro sogno sarebbe che lo fossero tutti, perché tra gli obiettivi dellistituto che dirigo ci sono la tutela e la valorizzazione. E recuperare monumenti al nostro patrimonio è lespressione massima della valorizzazione.




news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news