LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Turisti & arte. Tutti con il cellulare
Francesca Del Boca
Corriere Fiorentino 31/7/2018

Arrivano dagli Stati Uniti allestremo Oriente, da ogni parte dEuropa e da tutti e cinque i continenti per essere lì, nella famosa Sala del Botticelli. E una volta finalmente di fronte alla Nascita di Venere o alla maestosa Primavera , uno scatto svogliato con lo smartphone e via, avanti al prossimo clic. Come le fotografie dei piatti al ristorante: ma chi le riguarderà mai, a casa? In questo modo si comportano oggi i turisti agli Uffizi, invece di osservare scattano una fotografia per esprimere gradimento: come mettere un cuoricino sui social. Ed è proprio la tecnologia che sta cambiando profondamente sia modalità di fruizione dellarte che il comportamento del viaggiatore. Commenta così il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt questa rivoluzione digitale, che obbliga a una riflessione sulla funzione stessa del museo e sullidentikit del turista contemporaneo. Loccasione si presenta nel dicembre 2017 quando sul Corriere Fiorenti no legge dellartista Giacomo Zaganelli, che con lesposizione al Moca di Taipei (Taiwan) ha acceso i riflettori sulla questione più che mai urgente del nuovo turismo di massa a Firenze; decide perciò di dare spazio al suo messaggio allinterno del percorso museale, quel tragitto percorso da milioni di visitatori ogni anno. Riflessione, provocazione, testimonianza sul fenomeno globale dello smartphone come filtro tra locchio e la realtà: è la mostra Grand Tourismo , da oggi al 14 ottobre nel punto di snodo del primo piano, la sala 56 del primo piano che ospitava i marmi ellenistici, ora al Verone. Una lunga panchina e tre video: Everywhere but Nowhere , Illusion e Uffizi Oggi . Se i primi due, esposti già a Taipei, documentano episodi cittadini di isolamento da cellulare e grottesche pose da selfie, lultimo entra proprio dentro il museo: in un giorno qualsiasi di luglio Giacomo Zaganelli ha lasciato una videocamera davanti ai capolavori del Botticelli, riprendendo la marea incessante delle istantanee mordi e fuggi dei turisti. Il titolo gioca sul cambiamento del flusso turistico a Firenze, dal Grand Tour romantico ai tour operator che propongono il folle pacchetto LEuropa in una settimana, sono le parole dellartista fiorentino, già autore di importanti progetti in patria come la rivisitazione in chiave verde di Piazza Ghiberti nel 2008.

Lunico interesse oggi è documentare la propria presenza: nessuna curiosità, nessun coinvolgimento reale, solo autorappresentazione virtuale. Ciò crea un esercito di zombie che, con lo sguardo perso nel vuoto, invade la città distruggendola. La reazione del pubblico è ancora tutta da scoprire: ne coglierà il senso, o approfitterà delle panchine per scorrere gli aggiornamenti di Instagram? Magari proprio sulla pagina delle Gallerie degli Uffizi, che vanta numeri da influencer: più di 150 mila seguaci, aumento medio giornaliero di 250 contatti, venti per cento in più al giorno rispetto allanno precedente, con una media di 3.467 like a post. Una contraddizione? La tecnologia è anche strumento di conoscenza conclude Eike Schmidt In questo caso, una modalità inedita di declinare la lezione latina del docere, movere, delectare.




news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news