LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Stati generali della montagna, sostegno da Pan: Ottima idea
Raffaele Puglia
Corriere del Trentino 1/8/2018

Fa discutere la proposta lanciata dalla ministra Stefani. Lanz (Apa): chance per affrontare il nodo accessibilità

BOLZANO. Lannuncio della ministra Erika Stefani di organizzare a settembre gli Stati generali della montagna è stato accolto con soddisfazione anche dal mondo delle imprese.

Per Stefan Pan, vicepresidente di Confindustria, si tratta di unottima idea, un progetto non solo da sostenere, ma anche da costruire insieme. Ha sicuramente il nostro pieno sostegno prosegue il vicepresidente Pan - perché riaccende i riflettori su un territorio decisivo per le prospettive economiche del nostro Paese. Quello delle terre alte non è solo un ecosistema unico dal punto di vista naturale, ma è allo stesso tempo un sistema economico di tutto rispetto, ad altissimo contenuto imprenditoriale, e che ha saputo incorporare nel tempo il valore dei luoghi in quello della produzione, per dare vita a un gran numero di esempi di quel bello e ben fatto che caratterizza il nostro Paese.

Come si evince dalle parole del vicepresidente di Confindustria, gli Stati generali della montagna rappresentano la realizzazione ai massimi livelli istituzionali di un percorso già iniziato allinterno dellassociazione degli industriali italiani: È la stessa sfida che abbiamo deciso di giocare con la rete Confindustria per la Montagna afferma Stefan Pan - Mettere insieme le eccellenze, riflettere sul ruolo dellimpresa nelleconomia delle terre alte, avanzare proposte concrete, condivise e sostenibili, per fare dellimpresa, ancora più di quanto non lo sia già, il pilastro delleconomia dei territori montani.

Inevitabile quindi limpegno che il mondo Confindustria è pronto a profondere per il buon funzionamento del progetto: Confindustria e le sue associazioni continua Pan - saranno in prima fila per portare nei tavoli di confronto degli Stati generali la voce delle imprese: una delle voci più importanti perché le terre alte possano continuare, a lungo, ad essere insieme il luogo della bellezza e quello delle più vitali energie imprenditoriali, e per dare a questi territori ed ai loro cittadini prospettive di crescita solide e durature.

Anche tra gli artigiani altoatesini la notizia è stata accolta con positività. Per loro questo progetto rappresenta unopportunità concreta per trovare soluzioni a necessità che ad oggi sembrano senza soluzione: Per noi è positivo se si dà energia a queste iniziative spiega Gert Lanz, presidente di lvh.apa Queste iniziative consentono di dare una possibilità più mirata alle aziende per svilupparsi.

Diverse sono infatti le problematiche evidenziate dal presidente di lvh.apa: Le aziende che si trovano nei territori montani sono più distanti dai centri urbani e il tema traffico diventa una problematica sottolinea Lanz - Abbiamo poi la tematica dellenergia, la distanza degli apprendisti per andare sul luogo di lavoro, la tematica di internet e laccesso a internet.

Soluzioni che il presidente Lanz spera di trovare nelliniziativa lanciata dalla ministra: È fondamentale creare tavoli di lavoro allinterno dei quali si riesca ad individuare una risposta giusta sia alle necessità delle aziende che a quelle del mercato. Se le aziende hanno condizioni diverse possono porsi meglio nei confronti del mercato, ha concluso Lanz.




news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news