LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze, il Corridoio Vasariano doveva essere già aperto, ma riaprirà (forse) nel 2020. Mibac: Progetto entro lautunno
Marco Ferri
Il Fatto Quotidiano 3/8/2018

Il Corridoio Vasariano? Se va bene riaprirà nellestate del 2020. Lannuncio è del ministero per i Beni culturali che ha risposto allinterrogazione del deputato toscano Gabriele Toccafondi (di Civica Popolare, ex sottosegretario alla Pubblica istruzione nei precedenti governi di centrosinistra). Ilfattoquotidiano.it aveva già anticipato che i tempi per la riapertura del passaggio esclusivo sopraelevato che collega ledificio degli Uffizi a Palazzo Pitti, a Firenze, si fossero di parecchio allungati. Secondo le previsioni di due anni fa del direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt, il Vasariano avrebbe dovuto essere riaperto il 27 maggio scorso, in occasione del 25esimo anniversario dellattentato di via dei Georgofili.

Ci sarà da aspettare almeno due anni per restituire a Firenze un suo bene dice Toccafondi allagenzia Dire Il Mibac, infatti, spiega che per i lavori sono stati previsti 7 milioni di euro dal piano stralcio cultura e turismo, e che questi lavori comprenderanno la realizzazione delle uscite di sicurezza, lesecuzione di alcune opere di miglioramento sismico, leliminazione delle barriere architettoniche, la realizzazione di due servizi igienici per il pubblico e il recupero di alcuni spazi a servizio del percorso. Senza dimenticare altri passaggi della vicenda: infatti un altro problema sono i tempi di progettazione e di realizzazione dato che, secondo quanto risposto dal ministero, il progetto esecutivo sarà terminato entro lautunno e poi si dovrà procedere alla gara per lesecuzione dei lavori. Lo stesso ministero calcola che il tempo previsto per lesecuzione dei lavori sarà di circa un anno e mezzo: il che vuol dire conclude il deputato di Civica Popolare che se tutto va bene il Vasariano sarà riaperto fra due anni, burocrazia permettendo. Con buona pace di visitatori, operatori turistici e di tutti coloro che pensavano potessero bastare pochi mesi per riaprire questo gioiello architettonico, realizzato in soli sei mesi Giorgio Vasari nel 1565, ma chiuso dal 1 dicembre 2016.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/08/03/firenze-il-corridoio-vasariano-doveva-essere-gia-aperto-ma-riaprira-forse-nel-2020-mibac-progetto-entro-lautunno/4536183/


news

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

26-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 26 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

Archivio news