LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma. Rissa tra turisti a Fontana di Trevi per un selfie
https://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/roma-rissa-fontana-trevi-turisti-selfie-2915364/

Due turiste si sono contese un preciso angolo della piazza dove si trova la celebre fontana e hanno iniziato a discutere perché entrambe volevano scattare una foto da quella angolazione. Una rissa che è stata sedata dallintervento della polizia municipale e non senza difficoltà, con 8 turisti tra olandesi e americani che sono stati denunciati per violenza e minacce.

A contendersi il luogo privilegiato del selfie ricordo due turiste, una olandese e laltra italo americana, in vacanza a Roma con le famiglie. Il litigio tra una ragazza olandese di 19 anni, ed una italo-americana di 44 anni è iniziato con uno scambio duro di parole, poi di insulti. Poi le due sono passate alle mani e hanno iniziato a spintonarsi e a prendersi a schiaffi e pugni.

A quel punto lincendio si è propagato ai rispettivi familiari che immediatamente si sono uniti alla lotta dando manforte alle loro parenti e distribuendo calci e pugni. E così in una serata estiva quella piazza che un tempo è stata teatro de La Dolce Vita è diventato un ring scomposto. Tra i contendenti, in totale 8 persone, anche tre ragazze minorenni, due americane di 17 anni ed una olandese di tredici anni. Limmediato sopraggiungere dei due caschi bianchi, che si trovavano in servizio sulla piazza, ha calmato gli animi delle famiglie. In realtà una tregua di pochi minuti perché il gruppo ha poi ripreso a darsele di santa ragione.

Per questo sono arrivate altre pattuglie che hanno posto fine alla rissa che avrebbe potuto generare conseguenze e lesioni ben più gravi alle persone presenti. I turisti, condotti presso gli uffici di via della Greca, hanno riportato solo alcune contusioni, per le quali non si è reso necessario lassistenza medica. LAutorità Giudiziaria ha disposto nei loro confronti la denuncia per violenza e minacce.

Su piazza Fontana di Trevi si torna a parlare della proposta di limitare il numero delle presenze dei turisti. Accessi controllati in funzione anti-abusivismo e sicurezza in piazza della Fontana di Trevi: è lidea lanciata dal presidente della commissione Commercio di Roma Andrea Coia (M5S). Non parlo di accessi fisici come cancelli o varchi, ma estenderei larea di rispetto della fontana a tutta la piazza precisa Coia con più agenti di polizia locale in presidio a sorvegliare gli ingressi, chi entra e cosa vende.

Ma la consigliera M5S Eleonora Guadagno ribadisce che il Campidoglio è contrario ai varchi fisici e agli accessi limitati, perché vogliamo garantire libero accesso alla cultura. I romani devono poter vivere la città e la cultura ogni giorno. Una posizione questa condivisa da Assoturismo che chiede più controlli ma no al numero chiuso. Laccesso alla Fontana era già stato oggetto di un progetto sperimentale con un percorso controllato proprio nel bacino della Mostra dellacqua Vergine, ovvero della fontana. Un modo per garantire la fruizione del monumento ai tanti turisti ma anche per garantire sicurezza e rispetto del monumento spesso teatro di bagni fuoriprogramma.



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news