LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Uffizi, online i nuovi Archivi Digitali con migliaia di immagini e una sezione tutta dedicata agli studiosi
Finestre sull'Arte 12/8/2018

Rivoluzione online per le Gallerie degli Uffizi di Firenze: il museo più visitato del capoluogo toscano ha infatti inaugurato i suoi nuovi Archivi Digitali e la sezione dedicata agli studiosi, chiamata semplicemente Studiosi e facilmente raggiungibile dalla home page del sito dellistituto, www.uffizi.it. Gli Archivi Digitali sono lo strumento che sostituisce le precedenti piattaforme ancora legate al Polo Museale Fiorentino: sono state profondamente riviste nei contenuti e nella forma, e sono stati rivisitati anche i servizi, in particolare lintegrazione tra le banche dati presenti. Gli Archivi Digitali includono lArchivio Fotografico e gli inventari (oltre 600.000 immagini a disposizione, gran parte delle quali a colori, e oltre 300.000 opere darte schedate, con un pratico motore di ricerca), il catalogo generale (con 145.630 schede, suddivise per cinque istituzioni: Gallerie degli Uffizi con 13.329 schede, Musei del Bargello con 6.775 schede, Polo Museale della Toscana con 5.778 schede, Galleria dellAccademia con 1.313 schede e Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Firenze e per le province di Pistoia e Prato con 118.425 schede), e il progetto Euploos che include schede e immagini di migliaia di disegni del Gabinetto dei Disegni e delle Stampe della Galleria degli Uffizi (lobiettivo è quello di rendere disponibile in rete lintera raccolta: 180.000 opere tra disegni, incisioni, miniature e fotografie databili dal Trecento ai giorni nostri).

Inoltre, a breve saranno disponibili online anche le mappature degli affreschi del primo corridoio della Galleria degli Uffizi, e contestualmente alla presentazione dei nuovi Archivi Digitali sono stati resi noti anche i risultati fin qui raggiunti della scansione in 3D delle statue classiche del museo, realizzata in collaborazione con lUniversità dellIndiana grazie a una convenzione stipulata nel 2016, e che prevede un impegno di cinque anni per realizzare i modelli 3D degli oltre mille marmi classici delle collezioni fiorentine agli Uffizi, a Palazzo Pitti e nel Giardino di Boboli. I risultati fin qui ottenuti sono stati caricati online nella sezione opere, categoria sculture, del sito degli Uffizi, ed è possibile anche accedere allelenco completo della campagna attraverso il sito temporaneo https://www.digitalsculpture-uffizi.org/.

La nuova sezione riservata agli studiosi include invece, come spiegato sul sito degli Uffizi, tutto ciò che serve per pianificare una sessione di ricerca sul patrimonio delle Gallerie: dalle modalità di accesso ai luoghi di studio, agli inventari digitali, alla galleria fotografica delle opere collezionate, con la possibilità di chiedere riproduzioni. Gli studiosi possono quindi consultare larchivio fotografico, larchivio del Gabinetto dei Disegni e selle Stampe, larchivio storico, il catalogo della Biblioteca degli Uffizi, hanno tutti i riferimenti degli uffici (catalogo, archivi, restauri) e una bacheca degli avvisi per rimanere sempre aggiornati su ciò che il museo riserva a studiosi e ricercatori.

I nuovi archivi digitali sono stati realizzati con la supervisione tecnica del Dipartimento Informatica, Strategie Digitali e Promozione Culturale: limpegno del museo è quello di rendere sempre più fruibile lintero patrimonio del museo anche attraverso le tecnologie digitali. Un impegno che non trascura neppure i social: per esempio, è di pochi giorni fa la notizia del raggiungimento dei 150.000 follower sullaccount Instagram della Galleria. Quelli che presentiamo oggi, ha dichiarato Eike D. Schmidt,direttore delle Gallerie degli Uffizi, sono i database scientifici di ricerca, alcuni dei quali risalgono agli anni Novanta del secolo scorso: gli Uffizi allepoca erano tra gli istituti più avanzati nellutilizzo delle tecnologie. Noi abbiamo presi questi questi dati, ne abbiamo aggiunti di nuovi, e ora li stiamo mettendo a disposizione del pubblico, speciedegli studiosi, con una nuova piattaforma più accessibile. Così le Gallerie degli Uffizi si confermano anche come centro diricerca, e non solo di divulgazione e di tutela.

https://www.finestresullarte.info/flash-news/2166n_uffizi-online-nuovi-archivi-digitali.php


news

17-10-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 17 OTTOBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news